Recensione del software Movavi Screen Capture Studio 9

Articolo di · 13 Giugno 2019 ·

Movavi Screen Capture Studio 9, ha tutti gli strumenti necessari per acquisire video dal desktop, modificarli e condividerli direttamente su YouTube. Il programma è dotato di un’interfaccia utente intuitiva e strumenti di acquisizione facili attraverso cui navigare. È anche molto semplice accedere a più impostazioni dalla barra degli strumenti. Sebbene Movavi Screen Capture Studio non fornisca strumenti di disegno in tempo reale per aggiungere annotazioni durante la registrazione di video, offre un editor di video incorporato in cui è possibile aggiungere effetti, testi, tagliare, regolare, ritagliare video e fare molte altre cose prima di esportare il proprio video nei formati più popolari.

Movavi Screen Capture Studio è un prodotto commerciale il che sta a significare che non c’è alcuna versione gratuita per uso personale. È comunque possibile provare il software per 7 giorni con una limitazione della registrazione video di 2 minuti e una filigrana.

Prezzo e dove scaricare il programma

Il programma, può essere scaricato dal sito ufficiale https://www.movavi.com/it/screen-recorder/. Una volta trascorso il breve periodo di prova, è possibile acquistare una licenza, al prezzo di €39,95, per la versione completa. Il pacchetto include sia screen recorder che l’editor video. Esistono diverse versioni per Windows e Mac.

Strumenti di cattura

Gli strumenti di acquisizione offrono la possibilità di acquisire facilmente a schermo intero o selezionando una porzione di desktop personalizzata. Possiamo quindi scegliere una dimensione video speciale sulla barra degli strumenti o trascinare il fotogramma catturato per ottenere la dimensione che ci occorre. Oltre a ciò, l’app consente anche di acquisire più schermi con qualità in alta definizione. Per i creatori di video tutorial, è disponibile la funzionalità che permette di scegliere di mostrare il cursore durante la registrazione o il cursore di evidenziazione in differenti formati di colore e altro ancora.

Il frame rate massimo è di 60 e ci sono alcune opzioni per accelerare la conversione video e abilitare l’accelerazione hardware. Durante la registrazione, puoi usare i tasti di scelta rapida (F8) per fare screenshot. Non c’è molto da dire su tempo di acquisizione e opzioni di condivisione. Il programma consente di impostare il tempo di inizio e fine della registrazione. C’è solo una opzione per condividere video su YouTube, ovvero tramite il nostro account registrato.

Strumenti di editing video

Dopo aver terminato la registrazione del video, avremo due opzioni: Salva come … o Apri nell’editor. Scegliamo apri nell’editor per accedere al nostro editor video dove avremo molti più strumenti per effettuare le dovute modifiche. Qui possiamo: tagliare, regolare, ritagliare video, aggiungere effetti, transizioni, testi, regolare l’audio ed esportare il video in vari formati (i più comuni: AVI, MP4, MOV, MPEG, MKW, WMV ecc.).

Presente la funzionalità SuperSpeed la quale permette di cambiarne, in corso d’opera il formato fra MP4, MKV, AVI, MPEG ecc. senza essere costretti a dover ricodificare il file video. In tal modo, in una manciata di minuti, avremo il nuovo file ricodificato pronto all’utilizzo.

Movavi - Recensione del software Movavi Screen Capture Studio 9

Registra audio e Registra webcam

Sono presenti inoltre, altre due importanti funzioni. Registrazione audio, che torna utile quando necessitiamo di registrare esclusivamente la nostra voce, magari per sovrapporla a video già esistenti (voice-over). Se avessimo necessità di registrare noi stessi direttamente dalla webcam del PC o da differenti fonti video, c’è invece la funzione Registra webcam.

Supporto tecnico e tutorial online

La società offre un supporto tecnico piuttosto buono e video utili su come utilizzare il sistema direttamente sul loro canale YouTube.

In definitiva

Movavi Screen Capture Studio è un software intuitivo e semplice da utilizzare, utile per la registrazione e l’editing video integrato per Windows e Mac. Funziona egregiamente, ma onestamente, ci saremmo aspettati un periodo di prova leggermente più lungo in modo tale da dare all’utente (per lo più un professionista) di capire quali sono le vere potenzialità del software rispetto a quelli della concorrenza.  Al di là di quanto detto poc’anzi, la qualità ha un prezzo e Movavi Screen Capture Studio, seppur a pagamento, ha un prezzo davvero abbordabile che sicuramente lo rende molto più appetibile rispetto ad altri programmi simili!

Criterion 10

    Rispondi