Recensione in pillole Windjammers 2

E’ vero, questa recensione dovrebbe parlare di Windjammers 2, il sequel del mitico gioco di Fresbee da cabinato. Però, per comprendere al meglio il valore di questo secondo capitolo, è obbligatorio fare un salto nel passato e riesumarne le origini.


Versione testata: Xbox Series X


Innanzitutto bisogna avere qualche anno sulle spalle per capire bene di cosa si sta parlando, lo scenario è il seguente: 1994, Silvio Berlusconi sceso per la prima volta in campo in politica e qualche mese più tardi, in una torrida estate ciucciando Calippo alla Coca-Cola, avremmo pianto lacrime amare ai Mondiali di calcio in USA.

Ma noi, giovani gamer dell’epoca, di tutto ciò importava relativamente, la nostra missione era solo una: estorcere la pensione ai nostri amati nonni a suon di piccoli lavoretti e ruffianerie varie, e slogarci in polsi in sala giochi a suon di gettoni, incollati a qualche cabinato.

Proprio quell’anno dal Giappone arrivò la conversione di Flying Power Disc, da noi sempre conosciuto come Windjammer, un’originale e mai visto prima gioco di Fresbee.

Il gioco girava su hardware NEO GEO, manco a dirlo, e fece in brevissimo tempo strage di cuori nelle sala giochi di tutto il paese.

Immediato, colorato, originale, competitivo: giocato contro la CPU o meglio ancora contro qualche amico, Windjammers aveva il pregio di prenderti immediatamente e di tenerti incollato fino all’insorgere di fitte ai polsi e copiose sudate.

Manco a dirlo, il nostro beniamino dell’epoca era Loris Biaggi, unico giocatore italiano selezionabile nel roster del gioco.

Windjammers 2

Con un salto temporale di 23 anni il gioco è poi arrivato finalmente sui dispositivi di casa nostra e un po’ il successo, un po’ l’effetto malinconia, ha fatto di nuovo breccia al punto che il 20 gennaio 2022 è arrivato l’attesissimo sequel.

Scopriamolo insieme.

Che gioco è?

E’ un gioco di Fresbee, si compete in campi 2D orizzontali e si può giocare da soli contro la CPU, in locale insieme ai propri amici, oppure online per competere con avversari da tutto il mondo.

Ne più ne meno. Scegliendo nel menù come si gioca, parteciperete ad una sorta di veloce tutorial dove verranno elencati i tipi di colpi, tra pallonetto, top spin, tiro ad effetto e mosse speciali. Insomma, basteranno poche partite per memorizzare l’elenco di combinazione di tasti al fine piazzare sempre il colpo perfetto.

Windjammers 2 riprende interamente la natura che lo ha originato, senza mai tradirne gli aspetti cardine, ma portando il titolo ad una dimensione più moderna e contemporanea.

Windjammers 2

Perché giocarlo?

Il gioco è acquistabile pressoché su tutti i dispositivi in commercio, ma per gli utenti Microsoft, ma il plus di averlo gratis nell’Xbox Game Pass è significativo.

Windjammers 2 arriverà dritto al cuore di chi l’ha amato 20 anni fa, ma saprà sicuramente accaparrarsi giocatori anche tra le nuove leve nate nei 2000. Leggerissimo a livello di storage, non arriva nemmeno ad 1GB, intuitivo e semplice da apprendere.

Una volta preso mano ed avviate le partite classificate online, o in serrate sfide casalinghe, sarà difficile staccarsi.

E’ il gioco perfetto da riempimento di piccoli spazi vuoti: “ho appena finito The Last of Us Part II, tra poco devo iniziare la campagna di Halo Infinite, cosa posso giocarmi di leggero e divertente?

Oppure: “eccomi di ritorno a casa dopo un’intensa giornata di lavoro, il cane che ha avuto il raffreddore e si è rotto il congelatore. Mi scaldo una pizza surgelata ormai scongelata, ma cosa mi gioco? Non ho ne la forza, ne la voglia di qualcosa di tosto ed impegnativo. “

Per tutte queste tipologie di situazioni Windjammers 2 è il titolo perfetto, ma ciò non toglie che per tutti quelli che ne apprezzassero molto il gameplay, o per gli “infognati” da classificate, il titolo possa essere messo alla stregua di produzione ben più blasonate.

Windjammers 2

Perché no?

Perché magari non siete amanti del Fresbee? O perché non avete il Game Pass e siete a corto di soldi da spendere in piccole produzioni, avendo dilapidato i vostri risparmi sull’ultimo tripa A?

Ecco, tolte queste due macro motivazioni non riusciamo a trovare plausibili motivi per non passare qualche ora in compagnia di Windjammers 2.

E’ un gioco molto semplice, bisogna pur dirlo, trainato per lo più dall’inarrestabile malinconia tipica dei giocatori di vecchia data. Però effettivamente non acquistatelo se trovate personali i ragionamenti di cui sopra, altrimenti vi consigliamo di aggiungerlo alla vostra libreria senza indugi.

Windjammers 2

Commento Finale

Windjammers 2 cavalca poderosamente sulla sensibile emotività dei retrogamer, ma va detto che oggi come allora risulta sempre un gioco originalissimo, fresco, avvincente ed immediato. Che siate appassionati dai tempi del cabinato o che abbiate scoperto il gioco qualche giorno fa, il risultato pad alla mano sarà il medesimo: divertimento, divertimento, divertimento. A meno che, certo, non schifiate il Fresbee, di fronte a quello, non ci resterebbe altro che alzare le mani. Se così non fosse, prendetelo senza pensarci ed avrete trovato un validissimo compagno per veloci partite tra un impegno e l’altro.

Per rimanere aggiornati su tutte le ultime novità del mondo gaming e non solo, unitevi alla nostra community Facebook Telegram per discuterne con noi!

8.5

Windjammers 2


Windjammers 2 cavalca poderosamente sulla sensibile emotività dei retrogamer, ma va detto che oggi come allora risulta sempre un gioco originalissimo, fresco, avvincente ed immediato. Che siate appassionati dai tempi del cabinato o che abbiate scoperto il gioco qualche giorno fa, il risultato pad alla mano sarà il medesimo: divertimento, divertimento, divertimento. A meno che, certo, non schifiate il Fresbee, di fronte a quello, non ci resterebbe altro che alzare le mani. Se così non fosse, prendetelo senza pensarci ed avrete trovato un validissimo compagno per veloci partite tra un impegno e l'altro.

PRO

Divertente, immediato, competitivo

CONTRO

Non è il gioco adatto per i non amanti del Fresbee
Stefano Taccari
Gamer dal 1987, padre di due piccoli gamers, griller, Dungeon Master e batterista hardcore. "I VG sono uno strumento che ci permette di entrare in contatto con altri universi".

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles