PES 2012: controllo dei giocatori rivoluzionario

PES2012_thumbKonami svela alcune novità di PES 2012

La nuova funzionalità Teammate Control sviluppata da KONAMI permette di controllare due giocatori alla volta

Konami Digital Entertainment GmbH ha svelato alcune novità di PES 2012 che offriranno ai videogiocatori un controllo delle azioni sul campo mai visto prima in una simulazione calcistica.
Il nuovo sistema Teammate Control è in grado di offrire all’utente il completo controllo di un giocatore secondario mentre quello principale ha il possesso di palla, queste nuova funzionalità rappresenta un’evoluzione straordinaria per la serie.
Le novità naturalmente non si soffermano su questa nuova funzionalità, infatti PES 2012 ha già aggiunto una vasta gamma di nuovi elementi che riguardano l’Intelligenza Artificiale per assicurare che l’azione sul campo rispecchi fedelmente quella del calcio giocato ai massimi livelli.
Il sistema “Active AI” fa in modo che i giocatori controllino gli attaccanti avversari in maniera più efficace, senza compromettere la formazione della squadra, mentre le situazioni corpo a corpo offrono un maggiore controllo, i difensori fanno pressing per rimpossessarsi della palla cosi come gli attaccanti potranno invece utilizzare finte e mosse con la parte superiore del corpo per smarcarsi e spiazzare gli avversari.

Oltre a queste novità, l’intero comparto relativo alla reattività dei giocatori è stato completamente rivoluzionato e migliorato.
I tempi di reazione dei giocatori sono stati notevolmente ridotti e i miglioramenti complessivi delle animazioni, con stop improvvisi e rapidi cambiamenti del tocco palla hanno portato ad un incremento di tre frame nei tempi di risposta, questo significa che i giocatori saranno più veloci nell’inseguimento della palla, nella corsa o nella smarcatura da un difensore.

Le abilità dei giocatori possono ora essere perfezionate con un gradito ritorno della tanto amata modalità “Challenge Training“. La Challenge Training offre al giocatore una serie di sfide pensate per affinare diverse tecniche.
Un ulteriore miglioramente è stato portato anche al comparto grafico; la grafica infatti di PES 2012 è stata perfezionata ulteriormente, con movimenti dei calciatori più fluidi e con un’attenzione ai dettagli incredibile. Il livello di rifinitura dei dettagli grafici è cosi  curato che si possono vedere i giocatori sudare,  notare i muscoli del collo tendersi quando chiamano palla o mentre gridano tra di loro, e i muscoli facciali si contraggono intorno alla bocca e agli occhi per mostrare le emozioni che i giocatori stanno provando durante il match.
Tutto ciò è ulteriormente impreziosito grazie anche al sistema di illuminazione dinamica che crea ombre e mostra la prospettiva di gioco dagli occhi dei calciatori in tempo reale.
Inoltre grazie al rinnovo dei diritti in esclusiva delle licenze UEFA, Champions LeagueTM e UEFA Europa LeagueTM anche gli arbitri, che dirigeranno le partite di queste competizioni, indosseranno le uniforme ufficiali UEFA.

Sicuramente con tutte queste novità apportate è l’inizio di una nuova era per PESPro Evolution Soccer” e sicuramente questo capitolo sarà soltanto l’inizio del ritorno, della grande serie calcistica più amata di tutti i tempi.

 


Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles

Follow us on Social Media