Bloodborne, gli scudi non ci salveranno la vita

Meglio affilare le lame.

Masaaki Yamagiwa, producer di Sony Japan Studio, ha dichiarato che saranno presenti gli scudi all’interno di Bloodborne, ma ciò non significherà che potremo tranquillamente starvi dietro e parare qualsiasi cosa. Dovremo utilizzarlo, infatti, inserendolo nella nostra strategia di combattimento, perché limitandoci a bloccare gli attacchi nemici moriremo ben presto.

Yamagiwa ha sottolineato che questa scelta presa da From Software è utile per portare i giocatori ad adottare tecniche di attacco aggressive ed evitare, invece, che rimangano fermi solamente a parare ogni colpo. Ricordiamo che il titolo debutterà ufficialmente il 25 Marzo in esclusiva su PS4.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media



PRO


CONTRO

Simone Rinaldi
Simone Rinaldi
Meglio conosciuto come "Ping" per gli amici e online, gioco dall'ormai lontano 2000. Cresciuto a pane e videogiochi a partire dalla prima PlayStation, nel tempo ho esteso i miei interessi anche all'ambito della tecnologia in generale, scoprendo un certo feeling con l'hardware PC. Le mie grandi passioni si sono poi trasformate in qualcosa di più concreto con l'entrata in 4News, grazie a cui ho avuto modo di vedere il mondo videoludico-tecnologico da una nuova prospettiva ed affrontarlo in modo più serio e professionale.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles

Follow us on Social Media