TGA 2022, annunciata una finestra di lancio per il nuovo DLC di Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 Phantom Liberty, primo DLC di espansione per il controverso RPG d’azione di CD Projekt RED, ha visto l’annuncio di una finestra di lancio durante la cerimonia di premiazione dei TGA 2022 di ieri notte. Adesso i giocatori hanno almeno un’idea di quando potranno tornare nuovamente a immergersi nelle strade di Night City per un nuovo contenuto di storia.

Il DLC Cyberpunk 2077: Phantom Liberty è previsto per il 2023, anche se l’esatta data di uscita ed il prezzo non sono ancora stati svelati da CD Projekt RED. La nuova espansione vedrà il/la protagonista V farsi coinvolgere in un conflitto che riguarda la “Pacifica Combat Zone”. Durante il percorso, ci si troverà invischiati in una situazione che costringerà i giocatori a prestare il proprio servizio ai Nuovi Stati Uniti d’America (NUSA).

Come aggiunta, l’attore Idris Elba ha confermato che interpreterà un ruolo di primo piano in quest’espansione: Solomon Reed, un agente FIA dei NUSA. Lavorerà a fianco del giocatore per portare a termine una missione di spionaggio dalle specifiche apparentemente impossibili da soddisfare. Anche Keanu Reeves tornerà, nel ruolo di Johnny Silverhand. Tuttavia, non è chiaro quale sarà l’interazione dei due personaggi nel corso della storia.

Altri dettagli emergeranno all’avvicinarsi del 2023 e molto presto dovrebbe essere annunciata (e confermata) un’esatta data di uscita per l’espansione.

Cyberpunk 2077 è disponibile per PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media

Alessandro "Arcangelo" Verso
Alessandro "Arcangelo" Verso
Dopo aver attraversato l'Abisso come Raziel ed esserne uscito molto più forte (ma anche più brutto) di prima, ha ripreso la sua passione per i videogiochi a 360°: giocare, commentare, scrivere. PCista convinto, si addentra sempre con cautela in una "Next Gen" di console.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media