Dragon’s Dogma 2, tanti nuovi succosi dettagli dal Capcom Showcase

Durante il Capcom Showcase della scorsa notte, il publisher ha fornito nuovi dettagli sull’attesissimo Dragon’s Dogma 2. Il primo trailer di gameplay era stato presentato poco più di due settimane fa nel corso del PlayStation Showcase.

L’intero Capcom Showcase è disponibile sui canali YouTube e Twitch ufficiali di Capcom.


Il director di Dragon’s Dogma 2, Hideaki Itsuno, si è unito al Capcom Showcase per offrire uno sguardo più approfondito ai sistemi di combattimento, pedine e gameplay per l’attesissimo gioco di ruolo d’azione. Le pedine controllate dall’IA tornano dall’originale Dragon’s Dogma e accompagnano i giocatori durante il loro viaggio per formare un gruppo composto da un massimo di quattro personaggi. Oltre a personalizzare il proprio Arisen, i giocatori possono anche personalizzare la propria pedina principale, che a sua volta può essere reclutata dall’Arisen di altri giocatori per prendere in prestito le proprie abilità e conoscenze. Ciò che le pedine imparano attraverso queste esperienze si rifletterà nel loro comportamento, rendendoli degni compagni di gioco

Dragon’s Dogma 2 sfrutta la potenza del RE ENGINE per creare una mappa del mondo circa quattro volte più grande dell’originale Dragon’s Dogma, densamente popolata di nemici, eventi e luoghi resi con la più recente tecnologia grafica. L’ambiente è completato da una fisica immersiva e dall’intelligenza artificiale dei personaggi che danno vita a pedine, mostri e NPC. Le pedine guidano organicamente i giocatori verso nuovi luoghi, cooperano dinamicamente durante la battaglia e reagiscono persino a momenti speciali. I mostri vecchi e nuovi incoraggiano i giocatori a escogitare numerose strategie per avere successo in combattimento, o addirittura evitarlo del tutto. Gli NPC, come Ulrika che brandisce l’arco e che ha un profondo legame con l’Arisen, o l’alta sacerdotessa del Beastren Nadinia, formeranno intricate relazioni con l’Arisen che preparano il terreno per momenti della storia ricchi di sfumature.


Dragon’s Dogma 2 è in sviluppo per PlayStation 5, Xbox Series X|S e PC.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media

Vincenzo D'Alcantara
Vincenzo D'Alcantara
Il mio amore per i videogiochi nasce grazie a mamma Sony e al folle marsupiale creato da Naughty Dog verso la fine degli anni 90. A distanza di più di venti anni i platform continuano ad essere la mia passione che tuttavia si è estesa, naturalmente e masochisticamente, a tutti i giochi impegnativi e "tosti", di qualsiasi genere essi siano.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media