Hp ed Apple pronte ad adottare la tecnologia LCD a LED

Le due compagnie americane sono pronte a lanciare sul mercato versioni con lcd retroilluminati a LED dei loro notebook.

Led per gli LCD

Secondo Digitimes che cita fonti taiwanesi molto vicine a diversi produttori di LED, Apple e Hp sarebbero intenzionate a lanciare nei prossimi quattro mesi versioni aggiornate dei loro laptop dotate di schermi LCD con retroilluminazione a LED.

La tecnologia che fino ad ora è stata relegata a schermi di piccole dimensioni a causa del prezzo ancora molto elevato, negli ultimi mesi ha conosciuto un accelerata grazie a Samsung che dopo aver mostrato alcuni prototipi al Cebit 2006, all’Ifa di Berlino ha stupito tutti presentando il primo modello commerciale di LCD 40″ ad adottare questa tecnologia, che garantisce un notevole risparmio energetico e soprattutto luminosità molto elevata.

Secondo il Digitimes, mentre Hp potrebbe utilizzare questa tecnologia in portatili di fascia alta votati al multimedia, non è ancora chiaro quali saranno i portatili Apple a dotarsene; sembra infatti che per migliorare le economie di scala la compagnia di Cupertino potrebbe pensare ad upgradare non solo i Macbook pro ma anche i Macbook.


Tra le compagnie che potrebbero fornire volumi così alti di LCM (i led destinati ai moduli LCD) e con una qualità cosi elevata (almeno 1680 nits) ci sono attualmente Nichia e Cree. Nel secondo quarto del 2007 però anche AU Optronics e Chi Mei Optoelectronics, due delle maggiori produttrici di LED, entreranno in questo settore contribuendo ad abbassare ulteriormente il prezzo della tecnologia.

Arturo D'Apuzzo
Nella vita reale, investigatore dell’incubo, pirata, esploratore di tombe, custode della triforza, sterminatore di locuste, futurologo. In Matrix, avvocato e autore di noiosissime pubblicazioni scientifiche. Divido la mia vita tra la passione per la tecnologia e le aride cartacce.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles