Xenoblade Chronicles 3: svelati nuovi dettagli sulle classi e sul combattimento

Con un recente aggiornamento, Nintendo ha svelato nuove informazioni su Xenoblade Chronicles 3, riguardo diversi aspetti del gameplay.

Xenoblade Chronicles 3 è uno dei titoli più attesi per Nintendo Switch di quest’estate. Con una data di uscita inaspettatamente precoce e tutte le caratteristiche e le sfaccettature già viste nei precedenti episodi della serie, rappresenta uno dei giochi che hanno maggiormente catalizzato l’attesa e l’attenzione dei fan. E adesso Nintendo ha voluto rilasciare ulteriori informazioni riguardo al terzo episodio di Xenoblade Chronicles.

Fin dal primo episodio, pubblicato nel 2012, la serie ha sempre mantenuto molte delle dinamiche portanti e degli elementi di design del titolo originale, definendo così un’identità molto precisa. Malgrado un combattimento nel secondo episodio abbastanza diverso da quello del primo, ciascun episodio della serie è riuscito a mantenere una struttura coerente per tutta la durata del gioco. A quanto pare, comunque, con Xenoblade Chronicles 3, Nintendo ha intenzione di rinnovare ed ampliare alcuni aspetti del gameplay, pur mantenendo invariate molte delle caratteristiche del franchise.

Xenoblade Chronicles 3

Xenoblade Chronicles: Nintendo svela alcune caratteristiche sul sito ufficiale

Sul sito giapponese di Nintendo (fortunatamente tradotto da Perfectly Nintendo) sono state svelate, in modo approfondito, nuove informazioni sul gameplay di Xenoblade Chronicles 3. Prima di tutto, cosa più importante, l’articolo si concentra sulle diverse Arti, ovvero le abilità di combattimento, che saranno disponibili in Xenoblade Chronicles 3. Inoltre viene spiegato come le Arti potranno differire a seconda del personaggio e della classe che si sta utilizzando.

Certe classi e personaggi (come Noah e Mio) possiederanno Arti che gli sono proprie e che solo loro potranno utilizzare . Ad esempio, Noah appartiene alla classe Spadaccino (Swordfighter). Questa gli dà accesso ad Arti come il Colpo di Spada (Sword Strike) e l’Affondo (Edge Thrust), che sono considerate abilità di attacco. La classe di Mio, lo Zephir, si concentra invece sulle abilità difensive, come la Lama a Farfalla (Butterfly Blade), che fa sì che l’attenzione dei nemici si concentri su Mio, distogliendosi dagli altri componenti del gruppo.

Delle sei classi di personaggi giocabili presenti in Xenoblade Chronicles 3, ognuna sarà dotata di un’Arte speciale, chiamata Talento. I Talenti sono Arti decisamente più potenti di tutte le altre Arti specifiche di una certa classe. Il combattimento di questo terzo episodio darà inoltre spazio alle cosiddette Arti di Fusione (Fusion Arts), che il giocatore potrà sbloccare solo dopo aver padroneggiato certe Arti e ciò si otterrà mantenendo abbastanza a lungo una certa classe di personaggio.

Xenoblade Chronicles 3

Xenoblade Chronicles 3 – Meccaniche note

Per finire, faranno la loro comparsa in Xenoblade Chronicles 3 molte altre meccaniche di gameplay già viste nei precedenti episodi. Per esempio, si potrà modificare al volo il bersaglio e utilizzare le meccaniche di Break, Topple e Daze per concatenare gli attacchi e realizzare combo. Inoltre, si potranno mettere a segno attacchi a catena, ovvero attacchi in sequenza eseguiti da diversi personaggi del gruppo. Questi funzionano in modo simile alla Final Smash di Shulk in Super Smash Bros.

Xenoblade Chronicles 3 uscirà il 29 luglio 2022 per Nintendo Switch, addirittura in anticipo rispetto all’iniziale finestra di lancio che era stata fissata per settembre.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media

Alessandro "Arcangelo" Verso
Alessandro "Arcangelo" Verso
Dopo aver attraversato l'Abisso come Raziel ed esserne uscito molto più forte (ma anche più brutto) di prima, ha ripreso la sua passione per i videogiochi a 360°: giocare, commentare, scrivere. PCista convinto, si addentra sempre con cautela in una "Next Gen" di console.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media