Nuovi dettagli per Call of Duty: World at War

Articolo di · 27 Giugno 2008 ·

cod 5 wwii - Nuovi dettagli per Call of Duty: World at War

Dopo la guerra moderna, si ritorna indietro nel tempo…

Ancora guerra

Uno dei giochi che più ha strappato voti altissimi nell’ultimo anno è stato senza dubbio Call of Duty 4: Modern Warfare, uno sparatutto che per la prima volta nella serie si è trasferito dalla seconda guerra mondiale ai tempi moderni, in una battaglia contro il terrorismo. Tale salto in avanti è stato possibile grazie ad Infinity Ward che si è occupata dello sviluppo del gioco per conto di Activision.

COD%2051 - Nuovi dettagli per Call of Duty: World at War

Il quinto episodio, che questa volta perderà il numero, si chiamerà World at War, sarà sviluppato da Treyarch (gli sviluppatori che hanno sviluppato i precedenti CoD) e, ironia della sorte, torneremo ancora a sessanta anni fa, durante gli sviluppi della seconda guerra mondiale. Activision ha da poco quindi divulgato qualche utile informazione che farà saltare di gioia chi a avesse trovato il punto forte di Call of Duty 4 nella sua modalità multiplayer.

COD%2052 - Nuovi dettagli per Call of Duty: World at War

Call of Duty World at War conterà infatti su un multiplayer cooperativo per due persone su scala locale, in split screen, e online, addirittura fino a quattro soldati. Oltre a questa importante introduzione, avremo a disposizione una nuova arma: il lanciafiamme. Probaile anche la possibilità di guidare veicoli.

COD%205 - Nuovi dettagli per Call of Duty: World at War

Sembra quindi promettere bene il prossimo prodotto di Treyarch (che ha annunciato la fine della loro avventura con la serie dopo questo quinto episodio), che giungerà il prossimo autunno su PC, Xbox 360, PS3, PS2 e WII.

Call of Duty World at War

Criterion 10

    Rispondi