Presentati i nuovi processori Amd Opteron per datacenter

Articolo di · 7 Febbraio 2007 ·

thumbamd - Presentati i nuovi processori Amd Opteron per datacenter

Si arricchisce la roadmap dei processori per server x86 più stabili ed efficienti dal punto di vista energetico

Nuovi Opteron

Prestazioni più elevate e il miglior rapporto performance-per-watt in nel segmento datacenter, AMD ha annunciato la disponibilità dei nuovi modelli del processore AMD Opteron caratterizzati da profili termici standard (95 watt) e ad alta efficienza (68 watt).

Massima efficienza energetica

AMD ha ampliato la propria gamma di soluzioni a basso consumo energetico con l’introduzione dei processori AMD Opteron Model 1218 HE, 2218 HE e 8218 HE. Progettati per offrire il miglior rapporto prestazioni-per-watt del settore, grazie a un profilo termico massimo di soli 68 watt, questi processori sono ideali per i clienti attenti ai consumi energetici che desiderano ridurre i costi di alimentazione e di raffreddamento aumentando contemporaneamente il livello della densità all’interno del Datacenter. La linea di processori AMD Opteron HE si arricchisce dunque di tre nuovi modelli 1000 Series che, rispetto ai precedenti processori AMD Opteron 1000 Series, offrono ai clienti di fascia entry-level ulteriori vantaggi a livello termico mantenendo inalterata l’affidabilità di classe enterprise.

Tutti i nuovi modelli di processore sono dotati di tecnologia AMD PowerNow!T, una tecnologia progettata per ridurre il consumo energetico del sistema attraverso livelli multipli di velocità di clock e differenti stadi di alimentazione in grado di diminuire anche del 75% il consumo energetico del processore nei periodi di inattività.
Amdlogoimgverde - Presentati i nuovi processori Amd Opteron per datacenter
“I responsabili dei Datacenter parlano spesso dell’importanza della tecnologia di gestione dell’alimentazione per rispettare i budget dedicati ai consumi energetici”, ha affermato Jonathan Koomey, Consulting Professor della Stanford University, uno dei maggiori esperti mondiali nei consumi di elettricità all’interno dei Datacenter. “La capacità di ridurre significativamente i consumi durante i tempi di inattività è sempre più critica, specialmente per i Datacenter caratterizzati da fluttuazioni di workload anche consistenti tra i periodi normali e i picco di carico”.

Elevate prestazioni di settore per una piattaforma stabile

La scalabilità e l’efficienza dell’esclusiva architettura AMD Direct Connect forniscono un distinto vantaggio prestazionale rispetto alle proposte dual-core a 2/4 socket concorrenti riducendo sensibilmente i consumi di corrente dei sistemi. I processori ad alte prestazioni AMD Opteron Model 2220 e 8220 (2,8 GHz) sono già disponibili con profilo termico di 95 watt. Questi nuovi processori, insieme al modello AMD Opteron Model 1220, sono progettati per offrire ai clienti di server e workstation rapporti performance per watt e prezzo/prestazioni al vertice del settore.

I nuovi processori AMD Opteron, sviluppati nell’ambito della roadmap più stabile dell’intero settore, sono stati progettati per integrarsi perfettamente nel percorso di upgrade dei processori quad-core nativi di AMD, identificati dal nome in codice di “Barcelona”. Questi processori, che dovrebbero essere disponibili da metà 2007, introdurranno diversi miglioramenti a livello del core offrendo performance migliori del 40% rispetto alle proposte concorrenti di caratteristiche comparabili, tutte basate sulla medesima infrastruttura e sugli stessi livelli termici.

Amdprocessoriopteron - Presentati i nuovi processori Amd Opteron per datacenter
“Grazie alla nostra leadership in fatto di design attento alle prestazioni ed a rapporto performance- per- watt, è chiaro che AMD rappresenta la scelta più oculata per i professionisti IT e i responsabili Datacenter di oggi e di domani”, ha dichiarato Randy Allen, Corporate Vice President della Server and Workstation Division di AMD. “Questo approccio a lungo termine fa sì che i partner OEM e i produttori di sistemi che collaborano con noi possano contare su un’architettura comune e omogenea in grado di soddisfare le esigenze dei clienti e rispondere fin da subito alle crescenti richieste delle piattaforme quad-core-ready. AMD è dunque in grado di fornire ai professionisti IT ciò di cui hanno realmente bisogno: un costo di proprietà complessivo contenuto e una stabilità della piattaforma che non è seconda a nessun ‘altra”.

STRATO AG, uno dei principali ISP (Internet Service Provider) europei, ha apprezzato i vantaggi offerti da AMD sia per il rapporto performance-per-watt che per l’impatto sul TCO, tanto da aver standardizzato sui processori AMD Opteron HE i propri centri elaborazione ad alte prestazioni per i servizi Web hosting.

“In qualità di principale provider europeo nel Web hosting, STRATO si affida ai processori AMD Opteron HE per beneficiare di un’efficienza energetica ottimale e di un rapporto performance per watt imbattibile. I nuovissimiprocessori dual-core AMD ad alto livello di prestazione ed efficienza energetica sono in grado di migliorare significativamente il rapporto prezzo/prestazioni dei nostri server”, ha spiegato Markus Schrodt, Member of Managing Board di STRATO AG. “Con oltre 20.000 server affittati a piccole e medie imprese, AMD ci consente di combinare con successo una sensibile riduzione dei costi energetici, un aspetto critico per la sopravvivenza delle aziende, con un’elevata responsabilità ambientale”.

Il supporto dei partner hardware

I più importanti produttori globali di server come Dell Computer, Fujitsu Siemens Computers, HP, IBM e Sun Microsystems e importanti provider di piattaforme quali Appro International, Cray, Rackable Systems e Verari Systems prevedono di incorporare i nuovi processori AMD Opteron nei loro sistemi.

Prezzi

Per informazioni sui prezzi è possibile visitare l’indirizzo: Amd Pricing.

Criterion 10

    Rispondi