Recensione Sunset Overdrive – Versione PC

Articolo di · 20 Gennaio 2019 ·

Ritorno a Sunset City

Sunset Overdrive, inaspettatamente, è stata una delle esclusive Xbox one più interessanti della generazione. Spettacolare, frenetico, divertente, sono solo alcuni degli aggettivi con cui il titolo di Insomniac è stato definito dalla critica e dal pubblico e a lungo Sunset Overdrive non ha fatto rimpiangere l’assenza di uno dei titoli più attesi dai Boxari, Crackdown 3. All’interno del suo piano per avvicinare il mondo PC e quello Console, era naturale quindi, attendersi lo sbarco anche su PC di Sunset Overdrive.

Microsoft ci è arrivata con un po’ di ritardo, ma alla fine anche i PC gamers da adesso potranno smaciullare zombie in 4k. Tralasciando aspetti come trama e gameplay, che risultano praticamente invariati e per i quali vi rimandiamo alla nostra recensione per Xbox One, in questa review ci occuperemo prevalentemente del porting.

Un porting ben fatto ma…

Dal punto di vista tecnico, la versione PC ha mantenuto requisiti di sistema piuttosto bassi; è sufficiente infatti anche un PC piuttosto datato per poter giocare in maniera più che accettabile, rinunciando ad alcune sottigliezze che, visto anche lo stile della produzione, sono del tutto superflue. Stiamo parlando, giusto per avere un’idea dei requisiti, di un processore i5 3470 e GeForce 750ti come requisiti minimi e di i5 4690 e GTX 970  per quelli raccomandati (è richiesto comunque un processore con almeno 2 core e 3 thread, niente da fare quindi per Pentium G4400). Per giocare in 4k a 60fps è sufficiente invece anche una 1070 e, se si disattivano alcuni filtri come la grana pellicola e la sfocatura di movimento, il colpo d’occhio che se ne ottiene è davvero spettacolare. I giocatori PC tuttavia, se ne facciano una ragione, Sunset Overdrive è un gioco console e come tale porta con sé tutti i limiti di un hardware probabilmente nato già vecchio, senza considerare che già al suo lancio, 4 anni fa, il titolo non aveva di certo fatto gridare al miracolo dal punto di vista tecnico. I più schizzinosi infatti potranno notare texture non proprio perfette, qualche rallentamento improvviso e orizzonti sfocati, elementi questi di cui pensavamo esserci liberati un po’ di tempo fa. Mancano inoltre il supporto agli schermi 21:9 e una modalità multiplayer.

sunset overdrive v1 570612 1024x576 - Recensione Sunset Overdrive - Versione PC

Ma è davvero questo ciò che conta in una produzione come Sunset Overdrive? Decisamente no. Frenetico, divertente e colorato, il mondo di Sunset City non ha bisogno di ray tracing, tesselation e depth of field chilometrici per divertire. Bastano armi del tutto improbabili e zombie che esplodono, auto a fare da trampolino e cavi elettrici dove scivolare o meglio “grindare”.  Il titolo di Insomniac games è insomma una gioia per gli occhi comunque lo si guardi e il suo pregio sta nella direzione artistica, nella capacità di trasportarci all’interno di un fumetto, e in ultima analisi di divertire il giocatore con l’apocalisse zombie più assurda che si sia mai vista (generata da una bevanda energetica, figuriamoci!). Lo stile insomma per Insomniac è tutto e se avete giocato Jet Set Radio ai suoi tempi, saprete benissimo che droga possono diventare i giochi di questo tipo.

La mappa di Sunset Overdrive, inoltre, seppure nemmeno lontanamente paragonabile a a quella di altri open world di giochi più recenti come Odissey o Red Dead Redemption in termini di estensione, è però estremamente interessante e ricca di cose da fare, con missioni sempre avvincenti e mai banali che si susseguono in un ritmo sempre più incalzante; un’ulteriore dimostrazione che le “dimensioni” contano davvero poco quando si ha cervello e talento come quello dimostrato dai ragazzi di Insomniac.

sunset overdrive v1 570607 1024x576 - Recensione Sunset Overdrive - Versione PC

Dal punto di vista dei contenuti, poi, la versione PC porta con sé tutte le estensioni uscite sino ad ora (Weapons Pack, Mystery of Mooil Rig e Dawn of the Rise of the Fallen Machines) compreso il DLC Story, in cui potremo trasferirci su una piattaforma petrolifera a caccia degli ultimi zombie rimasti.

Conclusioni e giudizio.

Ad un prezzo di soli 19.99 Euro su Steam e Windows Store, Sunset Overdrive è uno di quei giochi intramontabili in grado di regalarvi un sorriso anche quando il tempo da dedicare ai videogames scarseggia, grazie ad uno stile straordinario e ad un gameplay immediato e divertente. Se non lo avete giocato su Xbox One e state cercando un gioco alla Jet Set Radio, Sunset Overdrive in versione PC fa decisamente per voi.

Sunset Overdrive
8.0 / 10 4News.it
Disponibile suPC
Pro
    - Incredibilmente divertente e colorato
    - Adatto anche a partite mordi e fuggi
    - Tutti i dlc ad un prezzo budget
Contro
    Il comparto tecnico non è il suo forte
Riassunto
Se non lo avete giocato su Xbox One e state cercando un gioco alla Jet Set Radio, Sunset overdrive in versione PC fa decisamente per voi.
Gameplay
Grafica
Sonoro
Longevità
Giudizio finale

Criterion 10

    Rispondi