Scoperta una relazione tra la dieta della madre e i figli maschi

Articolo di · 24 Aprile 2008 ·

simbolomaschio24042008 - Scoperta una relazione tra la dieta della madre e i figli maschi

Alcuni ricercatori hanno associato la dieta delle donne alla possibilità di concepire un figlio maschio o una femmina

Calorie e figli maschi

I ricercatori di Exeter e Oxford hanno effettuato una ricerca su circa 740 donne incinte del primo filgio e hanno pubblicato i risultati sulla rivista Proceedings of the Royal Society B: Biological Sciences.

Dallo studio si evince, secondo gli stessi ricercatori, che le donne che non fanno colazione al mattino e seguono una dieta ipocalorica nel periodo del concepimento hanno maggiore possibilità di concepire una figlia femmina anzichè un maschio.

Nella intervista a Fiona Mathews riportata da Reuters la ricercatrice dell’Università di Exter afferma : “Questo studio potrebbe aiutare a spiegare perchè nei paesi sviluppati, dove molte giovani donne optano per diete ipocaloriche, la percentuale di nascite dei maschi è in calo”.
fioccoazzurro24042008 - Scoperta una relazione tra la dieta della madre e i figli maschi
In realtà il fatto di saltare la colazione determina un abbassamento di glucosio nel sangue e quindi l’organismo interpreta questa situazione come sintomatica di scarsità di cibo e da quando si evince dalla ricerca invece gli embrioni di sesso maschile sarebbero favoriti da alti livelli di glucosio nel sangue.

Lo studio sarebbe stato condotto su 740 donne alla prima gravidanza in Gran Bretagna e i ricercatori hanno evidenziato come il 56% delle donne che riceveva un maggiore apporto calorico alla fine concepiva un figlio maschio, mentre solo il 45% delle donne in regime di dieta ipocalorico concepiva un figlio maschio.

Criterion 10

    Rispondi