Xerox presenta la stampante grafica di grande formato Xerox 7142

Al Visual Communications di Milano Xerox presenta una nuova stampante per applicazioni grafiche di grande formato e ad alta velocità

Xerox 7142

Xerox rafforza la sua posizione nel mercato a colori in grande formato presentando l’ultima soluzione della gamma Wide Format, la nuova stampante a colori Xerox 7142. Pensata per rispondere alle esigenze del mercato tecnico CAD e GIS, dove l’alta velocità e il basso costo di gestione sono di importanza fondamentale, la nuova Xerox 7142 corredata del Rip Professionale, incluso nella versione PS, è un prodotto estremamente versatile, in grado di soddisfare tutte le esigenze grafiche in grande formato delle aziende, che estende la gamma delle applicazioni fino alla grafica di presentazione e alla stampa di manifesti.

I visitatori del Visual Communication (nuova Fiera Milano-Rho dall’8 al 10 Novembre) potranno valutare la nuova stampante Xerox Wide Format a colori, completa di Rip Professionale, presso gli stand di due partner commerciali Xerox: DOT Digital Output Technology pad. 3, stand L01/M10 e Samor International Group pad. 3, stand D09/E10.

Xerox è consapevole che le aziende operanti nei settori della grafica, della progettazione, dell’architettura e dell’edilizia richiedono una sempre maggiore flessibilità nella gestione delle periferiche di stampa; questo annuncio dimostra il crescente impegno di Xerox nel fornire prodotti all’avanguardia che rispondono alle necessità dei propri clienti.

Xerox 7142 presenta le principali funzioni e caratteristiche richieste dall’industria, e fornisce allo stesso tempo nuovi livelli di scelta, permettendo di stampare con risoluzioni variabili da 360 a 2880 DPI, con una produttività massima fino a 40m2/ora.

La 7142 utilizza la tecnologia più innovativa per le testine di stampa in grado di controllare ogni singola goccia d’inchiostro, offrendo risultati imbattibili in caso di stampa di linee sottili, fin dalle più basse risoluzioni. La gestione delle gocce d’inchiostro a dimensione variabile permette di ridurre i costi stampando su supporti non rivestiti, ideali per la produzione di stampe di controllo a bassa risoluzione, mentre assicura la produzione ad alta risoluzione sui supporti trattati per presentazioni di alta qualità ed applicazioni artistiche.

Inoltre, le testine di stampa permanenti, che non necessitano di sostituzione, incrementano l’affidabilità della macchina e abbattono i costi di gestione.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles

Follow us on Social Media