PC, mercato in flessione negativa?

Mamma esco a comprare dell’hardware.

Il termine flessione negativa, di natura prettamente economica, viene utilizzato anche nell’ambito colloquiale per indicare che qualcosa non va. Secondo molte voci vicino i rivenditori hardware, le grandi aziende come Intel e AMD stanno vivendo un periodo di crisi per le loro vendite che sta facendo dubitare non poco. 
Il problema è essenzialmente che alcuni prodotti conservano prezzi poco competitivi mentre per il mercato delle GPU manca ancora una netta spinta per la serie R9 di AMD, giudicata dagli utenti poco incisiva e surclassata dai prodotti di punta NVidia che però conservano prezzi d’accesso molto alti. 
 
Ma la crisi generale delle vendite è anche da attribuire ai tempi poco floridi e la disponibilità scarsa di videogiochi che mettano sotto pressione hardware di un certo livello, per cui, secondo altre voci invece si stanno preparando numerose scorte per il periodo invernale, che vedrà l’arrivo sul mercato di parecchie novità in grado di spingere finalmente le vendite e far dimenticare un primo quadrimestre finanziario poco felice. 

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles