Luis Suarez, conseguenze anche patrimoniali per il morso a Chiellini

Articolo di · 7 Luglio 2014 ·

Per un morso di pane…

Le grane per Luis Suarez non sembrano essere finite. In seguito alla decisione della FIFA di squalificare il giocatore del Liverpool e della nazionale Uruguaiana per nove giornate, con interdizione accessoria da tutti i campi da gioco per almeno 4 mesi, anche il colosso delle scommesse 888 ha deciso di interrompere i suoi rapporti di sponsorship.

In un comunicato rilasciato dalla compagnia si legge:

“888 aveva sottoscritto un accordo di sponsorship con Luis Suarez in seguito alla fantastica stagione e agli importanti traguardi raggiunti dal giocatore. Sfortunatamente, in seguito alle sue azioni durante il match valido per la Coppa del Mondo “Uruguay – Italia”, 888 ha deciso di terminare i suoi rapporti con Luis Suarez con effetto immediato”

Il giocatore uruguagio era diventato ambasciatore della compagnia proprio poco prima dell’inizio del mondiale e, per la stessa, aveva pubblicato una serie di video diari che descrivevano l’avventura mondiale della sua nazionale.

La collaborazione sarebbe dovuta continuare anche dopo la kermesse brasiliana, ma gli eventi di cui noi italiani siamo stati, sfortunatamente, vittime, ha indotto 888, contraria ad ogni forma di comportamento antisportivo, ad interrompere la propria collaborazione con il giocatore.  

Non dello stesso parere purtroppo ADIDAS, anch’essa sponsor di Luis Suarez; la società si è detta d’accordo con la decisione della FIFA e ha fatto sapere di non avere in programma attività di marketing con il giocatore a breve, ma eventuali conseguenze in merito all’accordo di sponsorizzazione e al contratto con il giocatore, saranno discusse direttamente con questi dopo i mondiali.

Suarez non è la prima volta che si lascia andare a comportamenti di questo tipo, al limite della bestialità. Il ventisettenne giocatore aveva infatti già morso un avversario durante il suo periodo di militanza tra le fila dell’Ajax: nell’incontro Ajax-PSV- Eindhoven aveva infatti “addentato” Otman Bakkal centrocampista della squadra olandese. In seguito, trasferitosi in Inghilterra, con la maglia del Liverpool si era lasciato andare ad un comportamento simile provando a mordere al braccio Ivanovic, difensore del Chelsea e della nazionale serba, fatto che gli era costato una squalifica dai campi per ben 10 giornate.

Il giocatore in seguito all’accaduto si era detto profondamente dispiaciuto, anche per le conseguenze negative che l’attenzione mediatica sempre più pressante stava causando alla sua famiglia e si era detto pronto ad affrontare un periodo di cura presso uno specialista per imparare a “contenere la sua rabbia”. Evidentemente la cosa non ha funzionato

888.it Offre i migliori giochi da casino online, tra cui Blackjack, Roulette e Baccarà. Opera in Italia con il casinò online 888.it, che è entrato nel mercato italiano dopo aver ottenuto una regolare casino licenza AAMS. È riconosciuto e rispettato dai giocatori di tutto il mondo per gli elevati standard che garantisce in termini di affidabilità e sicurezza.

SuarezChiellini0 - Luis Suarez, conseguenze anche patrimoniali per il morso a Chiellini

Criterion 10

    Rispondi