Nintendo Switch, facili porting da PC a Console

Anche Nintendo si adatta allo standard.

“Sin dall’inizio dello sviluppo di Nintendo Switch abbiamo avuto in mente un ambiente in cui diversi produtti third-party potessero essere in grado di sviluppare software con facilità, come il supporto ad Unreal Engine e Unity, così come i nostri tool di sviluppo” dichiara Shinya Takahashi di Nintendo, continuando “Nell’ambiente di sviluppo attuale, uno sviluppatore impiegherebbe meno di un anno per effettuare un porting da PC a Nintendo Switch“. Ottime notizie, insomma, per i possibili sviluppatori third-party che volessero lanciare i loro prodotti anche su Nintendo Switch, visto e considerato che oltre all’utilizzo di hardware già conosciuto (NVidia Tegra), finalmente anche Nintendo ha deciso di standardizzare il proprio processo di sviluppo.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles