Battlefield 3, nuova immagine del Battlelog e info sulla Beta Multiplayer

battlefield-3_thumb4Sta arrivando!

Uno scambio continuo di informazioni attraverso twitter con Daniel Matros, Global Community Manager di DICE, e Alan Kertz, Senior Gameplay Desinger di DICE, ci permette di fornirvi nuove informazioni su Battlefield 3, atteso sparatutto in soggettiva sviluppato da DICE per le maggiori piattaforme.

Volete sapere quando inizia la Beta Multigiocatore ? Tranquilli. Sta arrivando. A dimostrazione che è quasi pronta ci pensa uno screenshot del nuovo Battlelog, a quanto pare reso disponibile solo agli sviluppatori. L’indirizzo web infatti è battlelog-dev.battlefield.com, già reso irragiungibile dagli host non appartenenti alla lista accreditata di EA.

Per quanto riguarda le novità visibili a occhio nudo nel rinnovato pannello di gestione, si notano la presenza della voce Platoons posta tra Campagna e Novità, utile per creare le proprie squadre in modo da partecipare più velocemente alle sfide online senza stare ad invitare ogni volta i compagni d’armi. La modalità Conquista 64 è rinominata in Conquista Ampia. La scelta su quali mappe partecipare è selezionabile tra le originali di Battlefield 3 e quelle dell’espansione Back to Karkand, o entrambe. Ora è visible l’opzione anti-cheat Punkbuster; se attivata si accede ai server Ranked, utili per collezionare punti per la classifica mondiale, se disattivata si accede ai server non Ranked, utili per fare pratica o semplicmente divertirsi visto che non permettono di collezionare punti utili per la classifica mondiale. Le mappe selezionabili per filtrare il teatro di battaglia ora mostra 10 opzioni, confermando quanto detto in precedenza tramite la scheda ufficiale, di cui 2 sono visibili: Caspian Border e Opertation Métro.

battlelog-20110912-leaked-image

La mappa parigina permette le sfide Corsa e Deathmatch a Squadre, mentre quella più vasta permette le sfide Conquista su console, Conquista e Conquista Ampia solo su PC, e Deathmatch a Squadre.

La caratteristica di pubblicare video delle sfide su Youtube, sarà disponibile già nella Beta Multigiocatore. Così come la specialità del giubbotto antirproiettile, utile solo per attenuare l’esplosione delle granate a deframmentazione, ma non dei proiettili.

I browser web supportati sono Internet Explorer 8 o sup., Mozilla Firefox, Google Chrome. Mentre Safari e Opera possono funzionare, ma non è garantito.

Infine chiudiamo con una chicca da parte di Eric Brown, CFO di Electronic Arts, il quale prende le distanze dall’obiettivo stagionale di vedere Battlefield 3 battere in termini numerici Modern Warfare 3. “Giusto per essere chiari, il franchise [Call of Duty] ha fatto circa 23 milioni di unità nel mondo intero. Noi non ci aspettiamo di sorpassare quel traguardo con Battlefield 3 questo anno, solo per essere davvero chiaro” ha dichiarato Eric Brown.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles

Follow us on Social Media