Adobe Creative Suite 3 in beta

Adobe rilascia la prima beta pubblica della terza edizione della sua celeberrima Creative Suite dedicata ai professionisti della grafica: tantissime le novità

Creative Suite 3

Adobe ha presentato nella giornata di oggi la beta pubblica della suita celeberriba suite dedicata ai professionisti della grafica.

L’iniziativa ha l’obiettivo di consentire ai clienti di migrare verso le più recenti piattaforme hardware, in particolare i nuovi sistemi Apple basati su architettura Intel. La versione beta sarà disponibile in formato Universal Binary per la piattaforma Macintosh, nonchè in un formato idoneo per i computer dotati di Microsoft Windows XP e Windows Vista.

La versione definitiva di Adobe Photoshop CS3 è prevista per la primavera 2007. Il software potrà essere scaricato dall’indirizzo http://labs.adobe.com.


Ricca di nuove funzionalità la versione beta Photoshop CS3 comprende anche la pre-release di un aggiornamento di Adobe Bridge e un’anteprima del nuovissimo Adobe Device Central.


I clienti Photoshop possono utilizzare Adobe Device Central per progettare, visualizzare e collaudare contenuti mobili destinati a schermi di piccole dimensioni. Questo nuovo tool integrato all’interno della beta di Photoshop CS3 semplifica e accelera la creazione di contenuti mobili grazie a un ambiente di previsualizzazione e all’integrazione di profili di dispositivi presenti sul mercato.


“Il Mac sta vivendo un momento magico, per questo Adobe ha voluto semplificare il passaggio verso i
nuovi sistemi basati su Intel con un’anteprima di Photoshop CS3″, ha dichiarato John Loiacono, Senior Vice President Creative Solutions Business Unit di Adobe. “Per favorire anche i clienti Windows, la beta sarà disponibile per l’intera comunità di creativi indipendentemente dalla piattaforma utilizzata. In attesa di offrire nuove funzionalità questa beta consentirà di sperimentare la potenza di un’altra eccezionale release di Photoshop ottimizzata per funzionare in modalità nativa sull’hardware e sui sistemi operativi di nuova generazione”.

Per poter utilizzare Adobe Photoshop CS3 beta è necessario disporre di un numero di serie appartenente ad Adobe Photoshop CS2, Adobe Creative Suite 2, Adobe Creative Suite Production Studio, Adobe Design Bundle, Adobe Web Bundle o Adobe Video Bundle. La versione beta di Adobe Photoshop CS3 sarà rilasciata esclusivamente in lingua inglese; i clienti che possiedono un numero di serie valido per un’edizione in lingua differente di uno dei prodotti Adobe previsti potranno comunque scaricare il software. In assenza di un numero di serie, sarà comunque possibile scaricare la versione beta di Adobe Photoshop CS3, che funzionerà per due giorni, trascorsi i quali non sarà più accessibile. Per poter fruire del software occorre registrarsi sul sito Adobe o essere già in possesso di un account Adobe.com.

Come precursore delle tecnologie future, Adobe ha inoltre rilasciato le beta di due nuovi tool Web: Adobe CSS Advisor e Adobe Spry. Adobe CSS Advisor è un nuovo sito per Web community che permette di identificare e risolvere facilmente i problemi di compatibilità tra browser. Grazie al nuovo tool, designer e sviluppatori Web possono dunque sottoporre problematiche, inviare commenti e persino diventare editor, contribuendo all’evoluzione del sito. Adobe CSS Advisor è visualizzabile all’indirizzo http://www.adobe.com/go/cssadvisor.

La beta di Adobe Spry – un framework per Ajax, soluzione orientata ai designer – consente di aggiungere l’interattività di Ajax allo sviluppo di siti Web dinamici e complessi. Il framework Adobe Spry per Ajax è disponibile all’indirizzo http://labs.adobe.com.

Caratteristiche di sistema richieste

Per la versione beta di Adobe Photoshop CS3 è necessario avere le seguenti caratteristiche di sistema:

– per Macintosh: Mac OSX 10.4.8 o 10.5, processore PowerPC G4 o G5 da 1 GHz, Macintosh basato su Intel

– per Windows: processore Intel Xeon, Xeon Dual, Centrino o Pentium 4, Microsoft Windows XP con Service Pack 2 o superiore, Microsoft Windows Vista.

Entrambe le piattaforme richiedono 512 MB di RAM e uno schermo di risoluzione 1024×769. La versione beta di Photoshop CS3 scadrà poco dopo l’uscita di Photoshop CS3 prevista per la primavera 2007. I dettagli definitivi circa prezzi, caratteristiche di sistema e disponibilità sono in fase di definizione.

Arturo D'Apuzzo
Nella vita reale, investigatore dell’incubo, pirata, esploratore di tombe, custode della triforza, sterminatore di locuste, futurologo. In Matrix, avvocato e autore di noiosissime pubblicazioni scientifiche. Divido la mia vita tra la passione per la tecnologia e le aride cartacce.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles