Splinter Cell, Ubisoft conferma di star lavorando al remake

Ubisoft ha confermato lo sviluppo di un remake di Splinter Cell. Ubisoft Toronto è a capo del progetto, che prevede una ricostruzione integrale del gioco attraverso il motore Snowdrop Engine. In un post ufficiale, il publisher promette “grafica e gameplay di nuova generazione e le ombre e illuminazioni dinamiche per cui la serie è famosa“. Non è stata ancora annunciata una data di uscita né le piattaforme per cui uscirà.

Splinter Cell

Splinter Cell Remake – dichiarazioni sul progetto

Il Creative Director Chris Auty, il producer Matt West e il technical producer Peter Handrinos sono stati intervistati riguardo ad alcuni aspetti del remake.

Alle domande riguardo al perché di un remake e non una remastered, West ha risposto: “Dal mio punto di vista, un remake fa tutto quello che si dovrebbe fare in una remastered e si spinge anche un po’ oltre. L’episodio originale di Splinter Cell aveva molti elementi rivoluzionari e sorprendenti quando uscì, ben 19 anni fa. Il palato del pubblico di oggi è ancora più raffinato. Per ottenere lo stesso impatto, ritengo che si debba pensare ad un remake, più che ad una remastered.

Si legge, nell’intervista, anche che il progetto è “solo agli stadi preliminari dello sviluppo” e che il team si sta accertando che lo “spirito originario” dei primi titoli rimanga assolutamente intatto. “E’ per quello che lo stiamo ricostruendo daccapo, lo aggiorneremo graficamente, ma metteremo a punto anche alcuni elementi di design per venire incontro alle aspettative e alle preferenze dei giocatori. Intendiamo mantenere lineare la struttura del gioco, senza renderlo Open World. Vogliamo assicurarci che i nuovi fan siano in grado di impugnare il controller, immergersi nel gioco ed amarlo fin da subito.

Quanto all’uso di Snowdrop (l’incredibile nuovo motore di Ubisoft utilizzato anche nello sviluppo di Avatar: Frontiers of Pandora e nel gioco dedicato a Star Wars che ancora non ha un titolo), Handrinos ha dichiarato che “il motore si è già rivelato un autentico strumento da AAA moderni. Include contenuto che creatori e programmatori possono usare per provare rapidamente le cose, vedere come funzionano, e andare più facilmente incontro al successo. Credo che sia uno dei suoi principali vantaggi e ci consentirà di individuare rapidamente in cosa consista l’equivalente moderno del gameplay base di Splinter Cell. Altri motori AAA non consentono la stessa velocità di iterazione, questo fornisce sicuramente a Snowdrop un punto di vantaggio per quello che consentirà a Splinter Cell di funzionare bene su un motore moderno“.

Auty ha pure aggiunto che “dal punto di vista del team, tutti sostengono una filosofia secondo la quale le cose che devono essere aggiunte non stiano lì solo per appagare l’estetica. Ci dev’essere una rilevanza ed un peso nell’economia generale del gioco. Per me, il momento in cui ho giocato Splinter Cell per la prima volta è stato un passo incredibile e fondamentale. Vedere tanta tecnologia al lavoro ed esserne rapito, per poi vederla integrata nel gameplay. E’ stato un bel momento e un bel ricordo.”


Splinter Cell remake- prospettive del progetto

Al momento si sta formando un nuovo team, per il quale Ubisoft Toronto sta reclutando nuovi talenti, ma Handrinos ha fatto notare anche che “qui ci sono già molti veterani, perciò avremo un bel mix di persone che hanno lavorato a differenti episodi di Splinter Cell e di nuovi talenti che si uniranno alla squadra per portare la loro energie e nuove idee.

Auty ha aggiunto: “Possiamo tranquillamente affermare che molti di noi siano puristi dello stealth e intendiamo mantenere proprio quel livello di pignoleria quando si parla di quel genere di meccaniche, le stesse che vorremmo vedere in questo gioco. E siamo fin troppo consapevoli di cosa abbia reso Splinter Cell quello che è.

Diverse voci avevano suggerito, in passato, che il gioco fosse in fase di sviluppo. Si era ipotizzato anche di una svolta open world come quella di Halo Infinite. Non sono stati forniti ulteriori dettagli, ma a quanto pare nel 2022 ci sarà un annuncio ufficiale. Nel corso dei prossimi mesi avremo certamente occasione di farci un’idea di come verrà fuori il nuovo Splinter Cell, per cui vi terremo aggiornati.

Alessandro "Arcangelo" Verso
Dopo aver attraversato l'Abisso come Raziel ed esserne uscito molto più forte (ma anche più brutto) di prima, ha ripreso la sua passione per i videogiochi a 360°: giocare, commentare, scrivere. PCista convinto, si addentra sempre con cautela in una "Next Gen" di console.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti