Apple padrona del download ?

La notizia diffusa da un legale americano, avrebbe già fatto il giro della rete: Apple ha ottenuto il controllo di un brevetto per il download e la riproduzione di contenuti multimediali su dispositivi portatili

Apple padrona del download…

Secondo Starkweather,legale della compagnia americana Contois Music & Technology, Apple avrebbe oggi in mano un brevetto che le permetterebbe di controllare il mercato del download di file multimediali e la loro riproduzione su dispositivi portatili.
La compagnia americana Contois Music & Technology, aveva nei mesi scorsi querelato Apple per violazione di proprietà intellettuale con riferimento ad iTunes, che secondo la compagnia e in seguito del giudice che confermò le ragioni della Startup americana, utilizzava tecnologie per il download già da lei brevettate.

Il processo in quell’occasione si chiuse con un accordo tra le parti, che prevedeva per Apple in cambio di un corrispettivo milionario, l’ottenimento di quella tecnologia ed il suo pieno controllo.

Proprio questa tecnologia secondo Starkweather, che a suo tempo contribuì come legale alla stesura del brevetto, permetterebbe ora ad Apple di chiedere diritti di royalties per ogni download di contenuti multimediali finalizzato alla riproduzione su dispositivi multimediali. Se la notizia venisse confermata si tratterebbe di un business miliardario viste le centinaia di operatori in questo settore.

Arturo D'Apuzzo
Nella vita reale, investigatore dell’incubo, pirata, esploratore di tombe, custode della triforza, sterminatore di locuste, futurologo. In Matrix, avvocato e autore di noiosissime pubblicazioni scientifiche. Divido la mia vita tra la passione per la tecnologia e le aride cartacce.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles