Call of Duty: Modern Warfare ll ha una data ufficiale

Call of Duty: Modern Warfare II, sequel di Modern Warfare uscito nel 2019, sarà il Call of Duty più ambizioso e innovativo di sempre, inaugurando una nuova era per il franchise.
Il lancio del gioco è previsto su PlayStation 5, PlayStation 4Xbox Series X|S, Xbox One, e PC tramite Battle.net e Steam a partire dal 28 Ottobre!

La tecnologia e il gameplay di ultima generazione si fonderanno nel gioco più rivoluzionario e completo della serie.
I giocatori combatteranno al fianco dei personaggi più iconici di Modern Warfare, tra cui il capitano Price, Ghost, Soap, Gaz e Laswell, oltre a incontrare una serie di nuovi alleati letali come le forze speciali messicane, il colonnello Alejandro Vargas e avversari provenienti dagli angoli più oscuri della guerra globale al terrorismo.

Inoltre, durante l’anno arriverà anche una nuova esperienza Warzone 2.0, che assieme a Modern Warfare II offriranno nuovi rivoluzionari progressi nell’Al che influiranno su ogni esperienza di gioco.

Per la prima volta nella storia di Call of Duty, il team di Infinity Ward utilizza un motore di Call of Duty unificato per tutto il franchise, a partire da Modern Warfare ll e Warzone 2.0.

Nel dettaglio:

Un’epica e avvincente campagna single-player

  • Modern Warfare ll riprende l’azione come sequel di Modern Warfare del 2019, mentre la neonata Task Force 141 affronta una grave minaccia globale attraverso una campagna di missioni che si spingono oltre i confini del gioco. 
  • L’azione porta i giocatori in giro per il mondo e la Task Force 141 lavora per neutralizzare una cospirazione terroristica e un attacco agli Stati Uniti, che si estende su tutto il globo.
  • Una nuova potenza schierata cospira per creare il caos all’interno dei confini degli Stati Uniti e la Task Force 141 deve collaborare per contrastare ogni eventualità.
  • I giocatori combatteranno al fianco dei personaggi più iconici di Modern Warfare, tra cui il capitano Price, Ghost, Soap, Gaz e Laswell, oltre a incontrare una serie di nuovi alleati letali come le forze speciali messicane, il colonnello Alejandro Vargas e avversari provenienti dagli angoli più oscuri della guerra globale al terrorismo.

Innovazioni introdotte nel gioco

  • Infinity Ward ha continuato a innovare il blockbuster Modern Warfare del 2019, inaugurando la nuova era di Call of Duty. In una rivisitazione memorabile del classico schema di gioco “boots-on-the-ground”, i giocatori dovranno valutare strategicamente il ruolo della visione notturna, della furtività, degli assalti anfibi, della guerra veicolare e molto altro ancora mentre affrontano le avversità. 
  • Modern Warfare ll e una nuova esperienza Warzone 2.0 offriranno nuovi rivoluzionari progressi nell’Al che influiscono su ogni esperienza di gioco, tra cui il posizionamento dei compagni di squadra e gli schemi dei nemici, i movimenti degli NPC e dei civili e molto altro ancora, tutti in grado di reagire dinamicamente alle vostre scelte. 
  • Un nuovo armaiolo che offre ai giocatori un’enorme possibilità di personalizzazione delle armi.
  • RICOCHET Anti-Cheat continuerà il suo approccio poliedrico per combattere le frodi in Modern Warfare II e nella nuova esperienza Warzone 2.0. Il Team RICOCHET sta fornendo al nostro titolo una serie, costantemente aggiornata, di strumenti e sistemi di rilevamento lato server, nel tentativo di combattere il gioco scorretto.

La nuova generazione di Call of Duty

  • Il debutto della Next-Gen di Infinity Ward: lo studio originario di Call of Duty si concentra sulla nuova generazione. Per la prima volta nella storia di Call of Duty, il team utilizza un motore di Call of Duty unificato per tutto il franchise, a partire da Modern Warfare ll e Warzone 2.0.
  • Questo motore si basa sul modello che ha debuttato nel primo Modern Warfare, utilizzando le migliori tecnologie di tutti gli sviluppatori per offrire il sistema più avanzato di sempre per Call of Duty.
  • La nuova tecnologia, che include nuovi toolchain, l’AI e i modelli di locomozione, sono stati perfezionati.
  • Modern Warfare ll presenta una fotogrammetria all’avanguardia, un nuovo sistema di streaming ibrido basato sulle immagini, un nuovo sistema di rendering PBR dell’acqua e delle decalcomanie subacquee, un’illuminazione volumetrica a livello mondiale, 4K HDR e molto altro ancora, oltre a una nuova pipeline di geometria su GPU. Tutto questo al servizio di una poderosa campagna cinematografica.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Seguici sui nostri social media

Riccardo Amalfitano
Riccardo Amalfitano
Videogiocatore sin dalla "tenera" età, amante anche di manga, cinema e serie TV. Ho dimenticato qualcosa? Sicuramente!

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media