Dreamcast 2 in arrivo? Sega deposita il brevetto negli Usa..and thus the saga begins!

Articolo di · 6 Dicembre 2007 ·

SegaDreamcastlogo - Dreamcast 2 in arrivo? Sega deposita il brevetto negli Usa..and thus the saga begins!

Sega ha depositato nell’Agosto scorso più brevetti relativi al marchio Dreamcast 2 e ad applicazioni per console

Dreamcast 2

La fabbrica dei sogni di Sega potrebbe aprire nella sua seconda versione molto presto. Questa notizia è già un sogno, si permetta l’utilizzo di un frase così impegnativa, ma al cospetto del solo fondato motivo di un ritorno della grande Sega nel mercato dei videogames con un ruolo attivo, tutto il mondo videoludico dovrebbe alzarsi in piedi ed applaudire.

In realtà con ogni probabilità si tratta di un rumor e di un ragionamento tessuto ad arte, ma anche questo può dare la misura di quanto interesse ci sia intorno alla storica produttrice dei vari Master System, MegaDrive, Saturn etc.
DreamcastPAL - Dreamcast 2 in arrivo? Sega deposita il brevetto negli Usa..and thus the saga begins!
La Sega infatti avrebbe depositato al TARR (United States Patent and Trademark Office’s Trademark Applications and Registrations Retrieval) in data 13 Agosto 2007, più brevetti riguardanti il marchio Dreamcast 2 e diverse applicazioni accessorie, in merito a joypad, lettori di memory card e altre periferiche. Sul sito del TARR si legge:

“Home video game machines; player-operated electronic controllers for electronic video game machines; video game interactive controller, namely, hand held pads, and floor pads or mats; joysticks for video games; computer cursor control devices, namely, computer mouse; flash memory cards; video game software, computer game programs”

Dreamcastconsoledic2007 - Dreamcast 2 in arrivo? Sega deposita il brevetto negli Usa..and thus the saga begins!
La notizia indurrebbe a credere che Sega abbia la semplice esigenza di tutelare i propri marchi e l’uso eventualmente non appropriato del marchio Dreamcast 2 da parte di concorrenti, ma come giustamente notato da diversi esperti del settore, i brevetti depositati sembrano far riferimento ad esigenze troppo specifiche e a periferiche con un uso troppo legato ad una console di nuova generazione per essere frutto dell’esigenza di tutelare il marchio, soprattutto se si riflette sull’ulteriore circostanza che il deposito è avvenuto dopo molto tempo dall’effettiva uscita di scena del Dreamcast e in un periodo durante il quale, i tre grandi competitors del mercato stanno guadagnando cifre astronomiche dal settore videogames con in testa la “cenerentola” della precedente generazione di console, ossia Nintendo.

Al di là delle considerazioni che si possono fare in merito ai reali intendimenti di Sega è indubbio che un ritorno della grande S nel mercato dei videogames riporterebbe una ventata di freschezza e uno stravolgimento degli equilibri attuali, si spera in senso decisamente positivo. Il nostro pensiero quando si parla di Sega e di Dreamcast, infine, non può non rivolgersi a quel grande capolavoro videoludico che fu Shenmue, nato dalla mente geniale di Yu Suzuki e in esclusiva per Dreamcast (Shenmue 2 invece è disponibile anche per la vecchia Xbox), gioco che ha saputo innovare come pochi altri e che con l’eventuale lancio di una Dreamcast 2 potrebbe giungere al tanto agognato terzo capitolo.

shenmue cover - Dreamcast 2 in arrivo? Sega deposita il brevetto negli Usa..and thus the saga begins!
Ovviamente, il tutto è avvolto nell’aura dei forse e dei chissà, ma da uno scenario simile, con quattro console sul mercato supportate da editors di tale caratura a beneficiarne sarebbero in primis tutti i videogiocatori. Rumor o no, insomma, non ci resta che sperare che “…and thus the saga begins”.

Link al TARR

Criterion 10

    Rispondi