Final Fantasy XVI, tante nuove informazioni disponibili

Nel corso delle ultime ore sono state pubblicate una serie di interviste al producer di Final Fantasy XVI, Naoki Yoshida.

Abbiamo raccolto per voi le informazioni più succose, siete pronti a saperne di più?

Final Fantasy XVI non sarà open world

Il gioco non sarà propriamente un open world, ma sarà suddiviso in aree, alcune più piccole ed altre molto grandi. Ci saranno quattro aree di dimensioni veramente mastodontiche. Sarà possibile comunque esplorare liberamente il mondo di gioco alla ricerca di missioni secondarie, cacce ed altre attività, tuttavia il focus sarà incentrato sulla storia principale che avrà un ritmo eccellente.

Ci saranno due timeskips

Seguiremo l’avventura di Clive attraverso tre diversi periodi della sua vita: l’adolescenza, quando sarà sulla ventina e quando sarà sulla trentina. Per questo motivo, visto che la storia del gioco si dipanerà su più anni, assisteremo a diversi accadimenti relativi al background del mondo di gioco e del regno in cui si svolgeranno le vicende. Per aiutare i giocatori a tenere traccia di tutto ci saranno dei veri e propri compendi visionabili in-game.

Final Fantasy XVI non è, al momento, un progetto trans-mediale

Al momento non ci sono piani per estendere il mondo di Final Fantasy XVI con anime, film, etc. Questo perché il team di sviluppo sta lavorando sodo affinché non siano necessari contenuti derivativi per comprendere il gioco e le sue storie nella loro interezza.

Ci sarà il party (ma gli altri personaggi saranno guidati da un’IA)

Nel corso della sua avventura, Clive potrà fare affidamento su diversi alleati, ognuno dotato di una propria storia, che giocheranno un ruolo fondamentale per conoscere meglio il regno di Valisthea. Tuttavia, questi non saranno controllati dal giocatore, che dovrà concentrarsi solo su Clive, bensì da un’IA.

Final Fantasy XVI
Clive sarà l’unico personaggio controllabile, nonostante sia stata confermata la presenza di un party

Le battaglie tra Eikon saranno tutte uniche

Ogni battaglia tra Eikon regalerà scelte di design e set-pieces unici. Il producer ha anche fatto degli esempi, ma per evitare spoiler abbiamo deciso di non riportarveli. Queste battaglie non saranno semplici cutscenes, ma vere e proprie sezioni giocate, con azione, combattimenti e dialoghi, senza alcuna interruzione o caricamento.

Nuovo trailer in autunno

Per finire, il producer ha confermato che un nuovo trailer verrà rilasciato quest’autunno. Il video in questione sarà incentrato sul mondo di gioco, sulla lore e sulla trama.

Vincenzo D'Alcantara
Il mio amore per i videogiochi nasce grazie a mamma Sony e al folle marsupiale creato da Naughty Dog verso la fine degli anni 90. A distanza di più di venti anni i platform continuano ad essere la mia passione che tuttavia si è estesa, naturalmente e masochisticamente, a tutti i giochi impegnativi e "tosti", di qualsiasi genere essi siano.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti