Google Earth Sky ‘Usque coelum ad terram’

Nuove funzionalità per Google Earth: dalla mappa della terra a quella dell’universo

Google Earth aggiornamento

“Dal cielo alla terra”, come dicevano i latini, questo detto da oggi vale anche per Google Earth, il mappamondo virtuale di Google.


L’ultimo aggiornamento “Google Earth Sky” infatti consente di visualizzare premendo un pulsante, una volta trovato il luogo di interesse, anche la porzione di cielo sopra il luogo, e nella stessa maniera con cui nella modalità “classica” si impostano i livelli di visualizzazione, attraverso il menù laterale a scomparsa, è possibile impostare la complessità della scena con le tracce che formano le costellazioni, le galassie (ovviamente fotografate dai vari telescopi come Hubble, zoomabili fino ad un alto dettaglio) e i pianeti.
[YOUTUBE=-P_jQc74y0k]Google Earth Sky [/YOUTUBE]

Rispondi

Ultimi Articoli

Articolo precedenteNuovi iPod in vista
Articolo successivoiPhone definitivamente sbloccato

Related articles