Il nuovo PS Plus è ora realtà: tre tipi di abbonamenti diversi e più di 700 giochi inclusi

Come si vociferava già da diverso tempo, il PS Plus riceverà un corposo restyling.

Nello specifico, la pagina ufficiale Twitter di PlayStation ha annunciato qualche minuto fa l’arrivo di un nuovo PS Plus con tre tipi di abbonamento diversi e che conterranno più di 700 giochi. L’obiettivo del colosso Nipponico è chiaro, offrire un servizio più flessibile e compatibile per tutti gli utenti PlayStation.

I tre livelli del nuovo PS Plus saranno i seguenti:

PlayStation Plus Essential:

  • Livello base del servizio Sony che rimarrà invariato rispetto al normale PS Plus che già conosciamo;
  • Anche il prezzo resterà lo stesso ovvero 8,99 € al mese.

PlayStation Plus Extra:

  • Fornirà tutti i vantaggi di PlayStation Plus Essential;
  • Offrirà un catalogo contenente più di 400 giochi per PS4 e PS5 incluse esclusive Sony e contenuti aggiuntivi;
  • Costerà 13,99 € al mese, 39,99 € trimestrale e 99,99 € all’anno.

PlayStation Plus Premium:

  • Offrirà tutti i vantaggi di PlayStation Plus Essential e Extra;
  • Aggiungerà fino a 340 giochi per console di vecchie generazioni come PS3, PS2 E PSP e che saranno possibili da giocare sia in streaming che scaricabili;
  • Fornirà anche l’accesso in streaming cloud su PC, PS4 e PS5 a tutti i giochi ottenibili grazie al PS Plus:
  • I clienti PS Plus Premium inoltre, potranno avere accesso a prove di gioco e demo a tempo limitato per poter testare il gioco prima di acquistarlo;
  • Costerà 16,99 € al mese, 49,99 € per tre mesi e 119,99 € annuali;
Dai un'occhiata all'elenco ufficiale dei giochi di settembre su PS Plus |  Notizia

Questa mossa da parte dell’azienda posizionerà il servizio streaming di Sony di pari passo a Microsoft con il suo Xbox Game Pass, già disponibile da diversi anni e che ha raccolto una grande fetta di videogiocatori, il quale però ora dovrebbe avere un grande concorrente nell’ambito del cloud streaming di videogiochi.

I nuovi livelli di PlayStation Plus saranno disponibili a giugno e sostituiranno l’ex PlayStation Now e il vecchio PS Plus.

Cosa ne pensate di questo nuovo servizio e quale livello vi abbonerete voi?

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti