iPhone con Tim: la prova (quasi) definitiva

Nel disco di iPhone la prova quasi definitiva che l’accordo con il principale carrier italiano c’è e che presto vedremo il telefono di Apple anche in Italia

iPhone e Tim

Notizie più che positive per i fan di iPhone in Italia. Sembra quasi certo infatti l’arrivo del telefonino della mela anche in Italia in tempi strettissimi. Alcuni utenti hanno infatti scovato nel nuovo firmware 1.1.3, il bundle, il pacchetto di dati che serve ad identificare il gestore della rete e a sfruttarne tutti i servizi, del carrier mobile che fa capo a Telecom Italia.

La presenza del bundle sembrerebbe il segnale certo che l’accordo con TIM è cosa fatta, Apple infatti non si sarebbe scomodata a preparare un bundle personalizzato per l’operatore mobile italiano se non avesse avuto la certezza della conclusione dell’accordo, inoltre il bundle TIM è anche l’unico che ha per destinatario un carrier con il quale non è stato ancora ufficializzato un accordo (gli altri sono AT&T, Orange, O2, T-Mobile) . Il lancio, come prevedono anche altre fonti, potrebbe essere imminente, forse già in primavera mentre un eventuale annuncio potrebbe avvenire proprio in concomitanza con il 3GSM di Barcellona che aprirà i battenti nella seconda settimana di Febbraio.

Fonte Macitynet

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media

Arturo D'Apuzzo
Arturo D'Apuzzo
Nella vita reale, investigatore dell’incubo, pirata, esploratore di tombe, custode della triforza, sterminatore di locuste, futurologo. In Matrix, avvocato e autore di noiosissime pubblicazioni scientifiche. Divido la mia vita tra la passione per la tecnologia e le aride cartacce.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles

Follow us on Social Media