Microsoft presenta Surface Pro 4 e il nuovo Surface Book

Articolo di · 6 Ottobre 2015 ·

Microsoft da il via alla nuova era dei dispositivi Windows 10.

Oggi Microsoft ha presentato la nuova lineup di dispositivi basati su Windows 10 che promettono di rivoluzionare l’esperienza d’uso con i prodotti della casa di Redmond. La prima più importante novità è il Surface Book,  più che un tablet un notebook ibrido con schermo da 13,5″e tastiera del tutto simile a quella di un normale laptop. La particolarità di questa tastiera, anch’essa rimovibile ed in grado di trasformare il Surface book in un vero e proprio tablet, è che la cerniera di aggancio è molto più solida rendendo il dispositivo più saldo e la scrittura più comoda, ed inoltre la presenza di un trackpad in vetro multi-touch con 5 punti di tocco. 

MicrosoftSurfacebook - Microsoft presenta Surface Pro 4 e il nuovo Surface Book

Sotto la scocca i nuovi processori Intel Skylake i5 e i7 e le nuove GPU Nvidia, con GDDR5 fino a 16 gb, lo rendono un mostro di potenza in grado di competere con i notebook più performanti dedicati al gaming, ma senza l’ingombro di quest’ultimi. La batteria è anch’essa da primo della classe, con una durata di 12 ore permetterà prestazioni quasi doppie rispetto a Macbook Pro, prodotto che la casa delle finestre intende sfidare apertamente anche nel prezzo, non proprio concorrenziale, di 1499 dollari.

{media load=media,id=10468,width=853,align=center,display=inline}

Gli altri prodotti presentati da Microsoft, ma a dir la verità già spoilerati sulla rete qualche giorno fa sono il nuovo Surface Pro 4, Microsoft Band 2, Lumia 950, Lumia 950 XL e Lumia 550. 

Surface Pro 4

Le specifiche parlano di un tablet che fa la concorrenza a notebook e desktop. Eccole

  • Schermo:  12,3 pollici 2580 x 2048  267 ppi e tecnologia PixelSense
  • CPU: Intel Skylake i5 e i7 (come il fratellone Surface Book)
  • RAM: fino a 16 GB NVIDIA (come il fratellone Surface Book)
  • Memoria interna: fino ad 1 TB (come il fratellone Surface Book)
  • Fotocamere frontale: 8 megapixel
  • Connettività: con dock esterna 4 USB 3.0, 2 porte DisplayPort 4K, 1 ethernet LAN
  • Spessore: 8,4 mm
  • Sistema operativo: Windows 10 (desktop)
  • Sistema di riconoscimento impronte digitali

La novità più interessante del nuovo Surface è però la Surface Pen (un ritorno al passato con le pennine anche per Apple) con oltre 1024 livelli di pressione ed in grado di sostituire, in abbinata a pixel sense, anche le tavolette grafiche più importanti.

Surface Pro 4 sarà in vendita dal 19 novembre a partire da 1029€  (versione Core M 128GB, 4GB Ram) presso Mediaworld, Euronics, Unieuro, Trony, Expert.

{media load=media,id=10469,width=853,align=center,display=inline}

Durante la presentazione è stato annunciato che il dev kit di Microsoft HoloLens, il primo computer olografico untethered ovvero completamente autonomo e senza fili, è già prenotabile ad un prezzo di circa 3000$. Inoltre, Microsoft ha svelato la nuova Xbox One experiece – una interfaccia completamente ridisegnata per integrare la potenza di Windows 10 – e la retrocompatibilità di Xbox One, che permette alle persone di giocare con 100 titoli di Xbox 360 su Xbox One gratuitamente, e con molti altri presto disponibili.
 
Per scoprire gli altri prodotti presentati da Microsoft ed in particolare i nuovi Lumia, vi rimandiamo a questo articolo: Microsoft rinnnova la gamma Lumia con il Lumia 950 e Lumia 950Xl

 

Criterion 10

    Rispondi