N80: lo smartphone tuttofare

Articolo di · 7 Dicembre 2006 ·

nokian80thumb - N80: lo smartphone tuttofare

In prova l’N80, una delle punte di diamante dell’offerta Nokia: connettività e multimedialità ai massimi livelli

Introduzione

Quando Nokia lanciò per la prima volta nel Novembre del 2001 un cellulare con la piattaforma Symbian Serie 60, il Nokia 7650, furono in molti a credere che finalmente si fosse giunti ad un punto di svolta per la comunicazione mobile. Quattro anni dopo con la serie N, Nokia si fa ancora una volta paladina di una rivoluzione che non coinvolge soltanto la comunicazione portatile, ma l’intero mondo del multimedia: Telefonia, Foto, Musica, Ufficio, tutto in un unico dispositivo, senza compromessi.

Il Nokia N80 è soltanto l’ultimo dei dispositivi che si inseriscono in questa fortunata e prestigiosa serie della casa finlandese, ma sicuramente rappresenta un prodotto su cui Nokia punta moltissimo per colpire al cuore tutti coloro che fanno dell’ Integrazione, con la I maiuscola, il loro credo.
bg phone - N80: lo smartphone tuttofare


Confezione, Layout e Specifiche

Confezione
Chi ha già acquistato un Nokia in precedenza sa che la casa finlandese non si spreca molto in quanto a confezione. Anche in questo caso la scatola è la solita, il solito blister in cartone pressato , il solito manuale di istruzioni, insomma niente di nuovo nemmeno per un cellulare che al listino costa la bellezza di 520 euro… ma d’altronde si sa, i “nordici” puntano al sodo. Ed infatti la dotazione è come al solito completa, forse anche più completa rispetto agli altri prodotti Nokia viste le tante funzioni di questo Nokia N80.
DSCF0658 - N80: lo smartphone tuttofare
Oltre al classico caricabatterie Nokia con jack mini-plugin, il cavo dati usb 2.0, le cuffie con controllo radio Nokia, il Cd di installazione del software (PC Suite, Adobe Pdf viewer), il manuale di istruzioni completo e quello rapido, trovano spazio nella confezione anche un adattatore per i caricabatterie Nokia con jack plugin, una scheda mini Sd da 128 mb e un accessorio che serve a collegare il vostro cellulare allo stereo di casa ed utilizzarlo proprio con un lettore mp3, o eventualmente altre cuffie che non siano quelle originale incluse nella scatola

n80cuffie - N80: lo smartphone tuttofare

Layout
L’N80 è uno slidephone abbastanza compatto, 95 x 49,8 x 22,9 mm e 134 grammi, le cui forme, a parte il tastierino numerico che qui è nascosto,ricordano molto quelle del cugino N70. Disponibile in due diversi colori, Grigio e Nero, nella versione Internet Edition è disponibile anche in colorazione Bronze. Le finiture sono ottime, lo slide è robusto e privo di scricchiolii o movimenti preoccupanti. Le forme e naturalmente l’ottima fattura inoltre conferiscono una piacevole sensazione di solidità.

06 n80 low - N80: lo smartphone tuttofare

274 - N80: lo smartphone tuttofare
Nella parte frontale trova spazio, il pad con attorno i tradizionali tasti funzione e quelli di chiamata, in basso il tasto ABC (la matita per intenderci), il tasto menù, il tasto multimedia (nella versione da noi provata,brand Tim, è personalizzata con la “i” dei servizi Tim) che serve ad accedere facilmente alle funzioni multimediali del cellulare, il classico tasto cancella. Sempre nella parte frontale la prima delle due fotocamere, quella VGA per videochiamare e il led di stato blu, finalmente inserito da Nokia.

n80card - N80: lo smartphone tuttofare
Sul retro l’altra fotocamera da 3.0 megapixel (4.7mm 1:3:5) con flash e il selettore di modalità:macro o panorama. Sul fianco destro il pulsante di scatto per la fotocamera e l’altoparlante stereo.

n80cam - N80: lo smartphone tuttofare
Nella parte superiore del cellulare,al centro, il tasto di accensione.
Lo slide non è assistito da molla come per altri terminali, questo rende sicuramente più duraturo il meccanismo ma anche un po’ scomodo quando il cellulare è tenuto in tasca, vista la facilità con cui tende ad aprirsi.

Il tastierino numerico ha un buon feed, i tasti sono duri quanto basta anche se coloro che hanno dita molto grandi potrebbero trovare qualche difficoltà con i tasti superiori per via dello slide.

n80slideaperto - N80: lo smartphone tuttofare


Primo contatto

Il Nokia N80 è un dual mode UMTS/quad band (900/1800/1900/850)con connettività Gprs + Edge con sistema operativo Symbian serie 60, versione 9.1, gioia e dolore di tutti coloro che hanno avuto altri symbian in precendenza. La nuova versione 9.1 (serie 60 3rd edition), garantisce infatti prestazioni migliorate rispetto alle release precedenti ma a scapito della compatibilità. Dite pure addio quindi a gran parte della vostra collezione di software e giochi: con il nuovo N80 non funzioneranno o funzioneranno male.
nokian80man - N80: lo smartphone tuttofare
All’accensione, come al solito abbastanza lunga, ci colpisce immediatamente il display da 352×416 punti e 256.000 colori; al primo avvio sarà settato con luminosità minima ma basterà entrare nel Menu di impostazione per regolarlo e apprezzare a pieno le meraviglie di questo display, ideale per la visualizzazione di foto e filmati.

nokian80man2 - N80: lo smartphone tuttofare
Un altro punto forte di questo nuovo terminale è sicuramente la connettività. Il nuovo N80 ha praticamente tutto quello che serve per interfacciarlo ad altri dispositivi come pc, altri cellulari, reti wireless e persino hifi e televisori. E’ infatti dotato di connettiità USB in tre modalità, Archivio dati, Pictbridge (il sistema che serve per stampare foto senza passare per il pc) e Nokia suite. Inoltre Bluetooth, Infrarossi e soprattutto Wifi con standard UPnP.

Il menu è quello tradizionale di tutti i symbian 3rd edition mentre il software in dotazione comprende il lettore flash, il lettore pdf, quickoffice per la consultazione di documenti word excel e powerpoint, Lifeblog, Kodak Service per ordinare stampe online e Cataloghi per scaricare il software raccomandato da Nokia.

Donwloadn80 - N80: lo smartphone tuttofare


Quando l’aggiornamento è necessario

Vi diciamo subito che appena scartato e messo in funzione il cellulare ci ha un po’ deluso: ricezione scarsa e comunque inferiore a quella di altri dispositivi Nokia, durata della batteria dopo i tre cicli di carica/scarica davvero insufficiente, eccessiva lentezza del sistema. Ma non saltate subito alle conclusioni, gran parte dei problemi va addebitato alla versione firmware del cellulare.

Dopo un po’ di scoraggiamento iniziale infatti ci siamo messi alla ricerca del firmware più aggiornato, la versione brand tim in prova aveva preinstallato il firmw. 3.06 vecchio di circa sei mesi. L’aggiornamento, durato pochi minuti grazie alla procedura guidata descritta sul sito Nokia, ci ha regalato un cellulare del tutto diverso. Durata della batteria migliorata, ricezione decisamente più stabile (non siamo ancora ai livelli che ci si aspetterebbe da Nokia, ma rispetto al firmware precedente è un gran bel salto in avanti) e soprattutto velocità nel caricamento all’avvio decisamente migliorata: 12 secondi necessari per lo startup con il firmware 4.61 contro i 45 precedenti.

Assolutamente consigliato quindi l’aggiornamento alle versioni up to date del firmware,operazione oggi ancora più facile grazie agli appositi strumenti messi a disposizione da Nokia (purtroppo solo per Windows)

La prova su Ricezione e Connettività prosegue quindi tenendo conto dell’aggiornamento.


Chiamata autonomia e messagistica

Partiamo subito con i punti deboli per poi dedicarci alle meraviglie di questo cellulare Nokia, caviamoci subito il dente come si suol dire. La ricezione sia in 2g che in 3g non è proprio il punto forte di questo cellulare, sebbene l’aggiornamento abbia decisamente migliorato la situazione, il livello di ricezione ci appare non all’altezza del marchio Nokia o paragonabile a quella di dispositivi molto meno costosi anche di altri produttori. Ciò risulta evidente se si confronta l’ N80 con un altro cellulare, nel nostro caso un N73 con sim dello stesso operatore; rispetto a quest’ultimo il Nokia N80 ha in media una o due tacche in meno.

In compenso quando la ricezione è buona (almeno tre tacche) l’audio è perfetto, chiaro e cristallino anche in vivavoce, quest’ultimo abbastanza forte anche se utilizzato in macchina a velocità da codice.

La videochiamata è perfetta, sempre molto fluida anche con segnale appena sufficiente e le due fotocamere svolgono egregiamente il proprio dovere. Come sempre sarà possibile selezionare quale delle due utilizzare e logicamente quella principale da 3mpx offrirà un dettaglio più elevato.

L’altro punto in cui il Nokia N80 non brilla è quello dell’autonomia che non riesce a superare i 2 giorni con un utilizzo poco intenso. A sua discolpa dobbiamo dire però che ad assorbire gran parte della batteria è il Wifi. Seppur disattivato il cellulare continuerà a mantenerlo diciamo in standby in modo da poterlo rendere disponibile nel momento in cui lo si desidera. Su internet sono diverse le guide che spiegano come ridurre al minimo il suo assorbimento impostando la potenza dell’antenna al minimo, ma quest’argomento ci riproponiamo di trattarlo più approfonditamente sul forum.

La messaggistica è intuitiva e completa: SMS, MMS ed EMAIL mentre il T9, come al solito, svolge egregiamente il suo lavoro. Tramite il software “Cataloghi” (che abbiamo detto permette di ottenere software di utilità Nokia o di terze parti), è possibile scaricare SMS accelerator: una piccola utility di soli 2kb che permette di accelerare l’invio di messaggi quasi azzerando il tempo tra l’invio del messaggio e l’effettiva partenza dalla casella “in uscita”.
nokian80 - N80: lo smartphone tuttofare
Inviare e ricevere email è quanto di più facile ci possa essere grazie ai settings predefiniti per i maggiori provider (hotmail, google, yahoo etc.). Se si dispone di un account “Alice” poi è possibile utilizzare il sistema di configurazione automatica già incluso in questa versione Brand Tim del cellulare .


Connettività, Wifi e Internet Edition

Il Wifi è il punto forte di questo cellulare: non sono molti gli smartphone a poter vantare un sistema Wireless come quello del Nokia N80. Anche dispositivi di altri produttori non vantano le stesse capacità dell’antenna e la velocità di questo WiFi, basato su standard 802.11b UPnP, universal plug and play: basta davvero un tasto per collegarsi alla rete wireless disponibile e agli altri dispositivi nel campo d’azione.
n80wlanselezione - N80: lo smartphone tuttofare
Con l’utility WLAN wizard è davvero uno scherzo configurare il proprio cellulare per navigare in rete. Il browser Nokia inoltre è davvero efficace anche con pagine web molto complicate e con contenuti audio/video complessi. E’ possibile aumentare o diminuire lo zoom della pagina fino a farla entrare completamente nello schermo del cellulare: se si sceglie la modalità normale, la pagina viene visualizzata a grandezza reale. Un’ interessante utility permette di avere sempre sotto controllo il punto della pagina in cui ci si trova, basta infatti scorrere con il puntatore la pagina, che sullo schermo comparirà una preview completa della stessa ed un rettangolo rosso ad indicare la parte visualizzata. Spostando il rettangolo rosso è possibile muoversi rapidamente nel punto della pagina selezionato.
[YOUTUBE=rOnbgj8Ctlw]Navigazione internet sulle nostre pagine [/YOUTUBE]Il browser è inoltre dotato di un ingegnoso sistema di backward e forward tra le pagine che, in una sorta di slideshow manuale, permette di scegliere le diverse pagine aperte.

Con il Nokia N80 è possibile configurare in pochi semplici passi una rete wireless computer/N80, attraverso la quale condividere file audio, video, documenti.

Sempre grazie al wireless è possibile collegare il cellulare a dispositivi di riproduzione (lettori dvd, media center) o tv dotati della tecnologia WifI UPnP, in questo modo il cellulare si trasforma in un vero e proprio centro di intrattenimento casalingo. Logicamente per far questo dovreste dotarvi di una scheda mini SD più capiente, essendo assolutamente insufficiente per questo uso la scheda da 128 mb inclusa. Il collegameto a uno stereo vi ricordiamo è possibile anche attraverso un cavo jack/rca e l’apposito adattatore fornito nella scatola.

La navigazione sia in GPRS che in Umts è da primo della classe. La renderizzazione delle pagine è veloce e senza rallentamenti, il segnale, in condizioni di copertura medie, sempre stabile.

N80 Internet Edition
Nei giorni in cui mettevamo sotto torchio l’N80 ci è capitato di provare l’N80 Internet Edition. Si tratta di una versione particolare dell’N80 studiata appositamente per sfruttare al massimo il WiFi con il Voip e i protocolli Sip. Grazie all’internet edition ci è stato possibile configurare un provider VoIP (nel nostro caso VoIP buster) e effettuare chiamate a costo zero utilizzando la rete internet. Per effettuare una chiamata internet basterà trovarsi nel campo di azione di una rete wireless libera, aver configurato correttamente con user e password, che ci saremo precedentemente procurati, il servizio VOIP (tra i programmi inclusi in questa versione c’è GIZMO VoIP) e al momento della chiamata selezionare l’opzione “Chiamata via internet”.
[YOUTUBE=V-20Z9gMQuo]Esempio di chiamata internet: logicamente il numero è inventato[/YOUTUBE]Inutile dirvi che siamo rimasti entusiasti di questo Internet Edition, vista la possibilità, molto utile qui in redazione, di chiamare in tutto il mondo, compresi cellulari, con costi bassissimi.

Nell’Internet Edition numerosi sono i servizi aggiuntivi relativi allo sfruttamento della connettività SIP, così come altri software che rendono più veloce e facile la navigazione internet, tra questi sicuramente va ricordato “Search”, che permette di effettuare rapide ricerche internet sui motori di yahoo e windows live e persino all’interno delle “Pagine gialle”. Il firmware è molto veloce e la batteria sembra ulteriormente implementata rispetto all’N80 oggetto della nostra prova.

nokian80search - N80: lo smartphone tuttofare
Alcuni temerari hanno provato ad aggiornare il proprio N80 alla versione I.E, essendo praticamente identico l’hardware e differendo soltanto in quanto a firmware. L’operazione vi ricordiamo che pur non essendo proprio illegale è comunque vietata dalla casa produttrice (fa decadere la garanzia) oltrechè veramente rischiosa e sconsigliata ai non esperti. Nelle pagine del forum a solo titolo informativo tenteremo comunque di darvene conto.


Fotocamera, video e lettore musicale

L’N80 dispone di doppia fotocamera, la frontale da 640×480 e la principale situata sul retro del dispositivo da ben 3 megapixel. Le foto scattate di giorno dobbiamo dire ci hanno assolutamtne sorpreso, tenendo conto che si tratta pur sempre di un cellulare, sono ben definite, i colori realistici e la deformazione leggera, avvertibile soltanto ai marigini estremi della foto con una lievissima sfocatura. Si tratta insomma di una fotocamera di tutto rispetto. Anche di notte l’N80 non se la cava per niente male, grazie al flash a led integrato abbastanza potente e con diverse modalità è possibile scattare foto discrete, sempre accettabili. Non siamo ai livelli del Nokia N93 o dell’ N73 che dispongono di sensore CCD più performante e lenti Zeiss, ma si tratta pur sempre di un buon prodotto.
n80cam - N80: lo smartphone tuttofare
I video sono abbbastanza fluidi, anche se a tal proposito abbiamo da fare un appunto a Nokia: Come è possibile che su un cellulare come il Nokia 6280 (fotocamera 2.0mpx), sicuramente inferiore in quanto a prestazioni e prezzo, ci sia possibilità di girare video a 640×480 e su questo N80 la risoluzione massima sia 352×260? Decisamente un non senso che ci auguriamo Nokia non ripeta con altri cellulari di fascia alta.

Il software di gestione foto e video a corredo dell’N80 è quello classico di Nokia: Director per il montaggio video, Real player per la riproduzione video.

FotoscattataconN80 - N80: lo smartphone tuttofare
Per visualizzare l’immagine non ridimensionata clicca qui
Altre immagini in notturna 1 ; 2


Conclusioni e giudizio

Nokia si conferma ancora una volta all’avanguardia nel settore degli smartphone e questo N80 ne è la conferma. Un cellulare tutto sommato compatto, costruito con materiali e design raffinato. Dotazioni al top, connettività al massimo livello, elencare tutti i pregi di questo fantastico cellulare che ci ha lasciati entusiasti (soprattutto nella sua versione Internet Edition caldamente consigliata) sarebbe impossibile.
Ci limiteremo perciò soltanto a sottolineare nuovamente quali aspetti potrebbero farvi storcere il naso ovvero una ricezione non perfetta, e una durata della batteria limitata (quando si cominciano a sfruttare le potenzialità del cellulare).

Il Nokia N80 insomma è un cellulare per veri intenditori, un cellulare destinato ad un utenza professionale e non solo, che a che fare quotidianamente con connettività, internet etc. ma che non disdegna di godersi il multimediale in tutte le sue forme (sono decine i formati audio e video compatibili), un vero SmartPhone. In attesa che il suo degno erede arrivi (il Nokia n95 arriverà forse nel secondo trimestre del 2007) si tratta di un ottimo acquisto…sempre se siete disposti a spendere i quasi 500 euro necessari per portarvene a casa uno!

Criterion 10

    Rispondi