Nuovi dettagli su Access, il controller PS5 rivolto alla accessibilità

In occasione delle celebrazioni, insieme a milioni di persone in tutto il mondo, per Global Accessibilty Awareness Day, Sony ha condiviso nuovi dettagli sul controller Access per PlayStation 5.

Presentato, originariamente, al CES di quest’anno come “Project Leonardo”, il controller Access è stato progettato per consentire agli utenti affetti da disabilità di giocare più facilmente, con maggior comodità e per periodi più lunghi su PS5

Ecco di seguito le novità, condivise dal PlayStation Blog.

Caratteristiche del controller Access

Sviluppato in collaborazione con esperti in materia di accessibilità, il controller Access include un’ampia gamma di cappucci levette e tasti intercambiabili. Grazie a questi, i giocatori possano creare liberamente diversi layout regolandoli in base a forza, raggio di movimento ed esigenze fisiche personali. Ciascun controller Access include:

  • Cappucci levette analogiche (cappucci levette standard, a cupola e sfera)
  • Cappucci tasti di diverse forme e dimensioni, tra cui:
    • Pillow button caps
    • Flat button caps
    • Wide flat button cap (che copre due cavità per tasti)
    • Overhang button caps (perfetti per i giocatori con mani piccole in quanto posizionati più vicino al centro)
    • Curve button caps (che possono essere premuti se posizionati lungo la parte superiore o tirati se posizionati lungo la parte inferiore del controller)
  • Etichette cappucci tasti intercambiabili per contrassegnare facilmente gli input che i giocatori mappano su ciascun tasto

Inoltre, i giocatori possono utilizzare il controller Access su superfici piane, orientarlo a 360 gradi o fissarlo facilmente a un supporto AMPS* o un treppiede. Possono anche regolare la distanza della levetta analogica dal controller.

Grazie alle quattro porte AUX da 3,5 mm del controller Access, i giocatori possono integrare i propri interruttori, tasti o levette analogiche speciali.

Anteprima dell’interfaccia utente del controller Access

Oltre all’ampia gamma di opzioni di personalizzazione hardware, il controller Access offre ai giocatori una miriade di modi per creare impostazioni e configurazioni personalizzate dell’interfaccia utente che offrono nuovi modi di giocare. 

Mappatura dei tasti e profili di controllo. Sulla console PS5, i giocatori possono selezionare il proprio orientamento preferito del controller Access, mappare diversi input sui vari tasti, attivare o disattivare i tasti o mappare due input diversi sullo stesso tasto. Possono inoltre creare e memorizzare i loro profili di controllo preferiti per diversi giochi o generi (ad esempio, “combattimento” o “guida”).

Immagine dell'interfaccia utente del controller Access che mostra le opzioni di orientamento del controller

View and download image “Immagine dell’interfaccia utente del controller Access che mostra le opzioni di orientamento del controller”

Immagine dell'interfaccia utente del controller Access che mostra le opzioni di mappatura dei tasti

View and download image “Immagine dell’interfaccia utente del controller Access che mostra le opzioni di mappatura dei tasti”

Immagine dell'interfaccia utente del controller Access che mostra le opzioni di assegnazione dei tasti

View and download image “Immagine dell’interfaccia utente del controller Access che mostra le opzioni di assegnazione dei tasti”

Immagine dell'interfaccia utente del controller Access che mostra un'anteprima dell'assegnazione dei tasti

View and download image “Immagine dell’interfaccia utente del controller Access che mostra un’anteprima dell’assegnazione dei tasti”

Associazione del controller e regolazioni della levetta analogica. È possibile utilizzare simultaneamente fino a due controller Access e un controller wireless DualSense (o DualSense Edge) come un unico controller virtuale. In questo modo i giocatori possono combinare i dispositivi o giocare in collaborazione con altri. Analogamente al controller wireless DualSense Edge, i giocatori possono anche ottimizzare la posizione iniziale e la sensibilità dell’input. La possibilità di regolare le zone morte (la distanza percorsa dalla levetta analogica prima che venga riconosciuta nel gioco) e la sensibilità delle levette è particolarmente utile per migliorare il controllo fino-motorio durante il gioco. 

Immagine dell'interfaccia utente del controller Access che mostra la possibilità di associare fino a due controller Access a un controller DualSense

View and download image “Immagine dell’interfaccia utente del controller Access che mostra la possibilità di associare fino a due controller Access a un controller DualSense”

Immagine dell'interfaccia utente del controller Access che mostra le opzioni di regolazione della sensibilità delle levette analogiche e delle zone morte all'interno di un profilo di controllo creato dall'utente

View and download image “Immagine dell’interfaccia utente del controller Access che mostra le opzioni di regolazione della sensibilità delle levette analogiche e delle zone morte all’interno di un profilo di controllo creato dall’utente”

Modalità di attivazione/disattivazione. Il controller Access è inoltre dotato di una modalità di attivazione/disattivazione, che consente ai giocatori di regolare il comportamento di qualsiasi tasto affinché funzioni come un tasto Blocco maiuscole su una tastiera. Ad esempio, se abiliti la modalità di attivazione/disattivazione per l’input di accelerazione di un gioco di corse, il controller Access accelererà l’auto senza che tu debba tenere premuto il tasto. 

Istantanea della schermata di Gran Turismo 7 su PS5 che mostra la modalità di attivazione/disattivazione abilitata per il tasto "R2" sul controller Access

View and download image “Istantanea della schermata di Gran Turismo 7 su PS5 che mostra la modalità di attivazione/disattivazione abilitata per il tasto “R2″ sul controller Access”

I giocatori possono abilitare la modalità di attivazione/disattivazione per qualsiasi input programmabile. Ad esempio, se un gioco ti consente di sparare solo tenendo premuto “L3” (la levetta analogica sinistra), che può risultare fisicamente impegnativo, puoi modificare tale input affinché funzioni come “fai clic su L3 per attivare lo sprint” abilitando la modalità di attivazione/disattivazione per il tasto a cui hai assegnato L3.

Il nostro percorso verso l’accessibilità su PS5

Oltre ai nuovi dettagli sul controller Access, siamo lieti di condividere oggi un video che mette in evidenza le iniziative in corso dei team di sviluppo dei prodotti e PlayStation Studios per rendere i giochi accessibili a un maggior numero di giocatori su PS5. I membri dei team di tutto il mondo ti racconteranno del lavoro che stanno svolgendo per espandere l’accessibilità dei giochi su PS5 attraverso il controller Access, l’interfaccia utente della console e i giochi in arrivo:Riproduci video

Anteprima con nuove immagini e interfaccia utente del controller Access per PS5, il nuovissimo kit per controller accessibile

Nei mesi a venire condivideremo ulteriori informazioni sul controller Access per PS5, tra cui nuovi dettagli sul prodotto e sull’uscita. Ringraziamo tutti i giocatori che hanno condiviso i loro preziosi feedback con noi e che ci ispirano ogni giorno nell’offrire il piacere del gaming a più persone attraverso l’innovazione e la collaborazione con la nostra community.

Il controller Access è ancora in fase di sviluppo e non vediamo l’ora di condividere ulteriori dettagli nei prossimi mesi. Restate sintonizzati.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media

Danilo Di Gennaro
Danilo Di Gennaro
Viaggiatore nel tempo, utilizzatore della Forza, ex SOLDIER di 1° classe. Accanto ad una passione incrollabile verso il media videoludico da oltre 30 anni, nel tempo mi appassiono quadrimensionalmente a tutto ciò che proviene dal Giappone, nonché a cinema, serie tv, supereroi e molto altro. Allons-y.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media