Probabile taglio di 80 euro al prezzo dell’ Xbox 360

Secondo alcuni analisti sarebbe imminente il taglio, da parte di Microsoft, del prezzo della Xbox 360.

Taglio di prezzo per Xbox 360

Negli ultimi tempi si è sentito parlare molto di Xbox 360, dapprima si sono susseguite voci di considerevoli ritardi nella produzione di chip a 65 nanometri , successivamente è circolata la notizia del lancio di una versione “potenziata” di Xbox 360, figlia di un fantomatico progetto Zephyr (con uscita HDMI, l’ITV, HD da 120 Gb e chip a 65NM ).

Oggi invece due analisti sono pronti a scommettere nella riduzione del prezzo di vendita della console targata Microsoft. Il primo, Colin Sebastian della Lazard Capital Markets, ha parlato di un taglio del costo della Xbox 360 legato alla normale riduzione dei costi dei componenti durante la vita di una console. Il secondo, Michael Goodman del gruppo Yankee Group, si spinge ben oltre, azzardando una stima e quantificando il taglio in ben 100 $ (circa 80 euro), il che vorrebbe dire circa il doppio rispetto al taglio fisiologico che tutti si attendevano.

Se le previsioni fossero esatte, con il prezzo di Xbox 360 Pro fissato a circa 300 euro e quello di Xbox 360 Core a 220 euro, Sony e Nintendo dovrebbero cominciare a preoccuparsi….

Carmine Iovino
In rete: TUTTOLOGO // Appassionato di Videogames e NERD tourettico // Nella vita: Avvocato Penalista

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles