Red Dead Redemption 2, guida per la migliore configurazione PC

Articolo di · 18 Ottobre 2019 ·

Ormai manca davvero pochissimo al lancio di Red Dead Redemption 2 su PC, fissato per il 5 novembre prossimo. La versione PC, rappresenterà quella definitiva non tanto per i contenuti ma in termini di resa grafica e framerate.

Rockstar, a riguardo, ha appena rilasciato un trailer (visionabile in calce) per Red Dead Redemption 2 che mostra gli aggiornamenti grafici in risoluzione 4K. A differenza delle versioni per console, quella PC supporterà la risoluzione 4K nativa e la possibilità di eseguire il gioco sopra i 30Hz.

Se avete intenzione di aggiornare il vostro PC esistente o addirittura costruire una nuova build per godere dell’esperienza di Red Dead Redemption 2, siete nel posto giusto. Questa guida vi fornirà alcuni utili consigli su quale configurazione fare.

red dead online shoot - Red Dead Redemption 2, guida per la migliore configurazione PC

Costruire un PC per giocare a Red Dead Redemption 2

I requisiti minimi per Red Dead Redemption 2 permettono di giocare con impostazioni medio-basse a un frame rate costante. Questa è una buona notizia sia per chi ha un hardware che si avvicina a un decennio e sia per coloro che scelgono di costruirne uno nuovo, poiché le parti necessarie di fascia economica presenti sul mercato oggi, hanno prezzi molto più abbordabili di una qualsiasi console. Considerando anche che il porting PC di Grand Theft Auto V era ben ottimizzato, è probabile che RDR2 riceverà lo stesso trattamento.

Tutte le build seguenti sono semplicemente linee guida, quindi sentitevi liberi di sostituire le parti a vostro piacimento.

Budget Bronco: impostazioni alte 1080p / 1440p a 60Hz

Build list @ PC Part Picker

Questa build ha tutto ciò di cui avete bisogno per giocare a Red Dead Redemption 2 (e praticamente a qualsiasi altro gioco per PC) ad alte impostazioni con un frame rate di 60Hz. Per un budget contenuto, la CPU AMD Ryzen 5 è la migliore per rapporto qualità-prezzo. Il kit da 16 GB di RAM garantisce un gameplay fluido, anche con browser web e lettori musicali aperti in background. L’SSD da 500 GB garantisce che il gioco si carichi molto più velocemente rispetto alle versioni console e non avrete problemi di streaming nel vasto mondo aperto creato da Rockstar. La grafica è gestita dalla GPU AMD Radeon RX580 da 8 GB, che consentirà prestazioni a 1080p senza grossi problemi e output 1440p a 60Hz se si è disposti a regolare alcune impostazioni. L’esempio della build così assemblata ha un costo di circa € 550 (monitor escluso).

Mustang di fascia media: 1080p / 120Hz Ultra o 1440p Ultra

Build list @ PC Part Picker

Gli appassionati di giochi per PC che hanno atteso questa versione di Red Dead Redemption 2 probabilmente puntano a un’esperienza a 100Hz + e questa build di fascia medio-alta ha la potenza necessaria per garantirla. Il passaggio alla nuova CPU AMD Ryzen serie R5 3000 dà quella spinta in più al framerate. Un SSD NVME da 1 TB offre una velocità del disco senza eguali e spazio sufficiente per installare altri giochi, considerando i 150 GB richiesti da Red Dead Redemption 2 per l’installazione. I fan di NVIDIA dovrebbero cercare le GPU RTX 2060 Super e RTX 2070 Super in questa fascia di prezzo per prestazioni comparabili o migliori. La build di esempio ha un costo di circa € 1100 (monitor escluso).

Clydesdale senza compromessi: 1440p / 144Hz Ultra o 4K / 60Hz Ultra

Build list @ PC Part Picker

Se avete aspettato con trepidazione il rilascio di Red Dead Redemption 2 su PC, ha perfettamente senso giocare con il miglior hardware possibile. Questa configurazione fa si che non bisogna rinunciare ad alcuna impostazione. Come bonus, assemblare una macchina come questa vi assicura di poter già guardare dall’alto verso il basso (si scherza) i proprietari di console di prossima generazione, poiché PS5 e Xbox Scarlett saranno significativamente meno potenti.

Al centro della build c’è l’Intel Core i9-9900K. È costoso, ma è indiscutibilmente la CPU di gioco più veloce disponibile oggi sul mercato. È una combinazione perfetta per la GPU GeForce RTX 2080 Ti assurdamente costosa e potente. Un SSD NVME da 2 TB, 32 GB di RAM DDR4 RGB e uno dei migliori alimentatori Corsair completano il pacchetto. Gli irriducibili AMD possono cercare di sostituire la CPU Intel con la nuova Ryzen 3900X, se il loro cuore lo desidera. AMD attualmente non offre GPU paragonabili alla RTX 2080 Ti. Il costo di questa build è di quasi € 1700 (monitor escluso).

Grazie a questa guida e ad un po’ soldi disponibili, potrete essere certi che la vostra esperienza con Red Dead Redemption 2 su PC sarà fantastica sin dal primo giorno.

Se avete bisogno di una mano durante il gioco, non dimenticate la nostra esaustiva raccolta di contenuti guida per Red Dead Redemption 2 per assicurarvi la migliore esperienza possibile.

Buona fortuna, cowboy!

Criterion 10

    Rispondi