Sekiro: Shadows Die Twice – 5 trucchi per sopravvivere

Articolo di · 29 Marzo 2019 ·

Se si potesse non morire…

Sekiro: Shadows Die Twice è uscito da circa una settimana e sta facendo impazzire i giocatori di mezzo mondo. Come ogni titolo From Software nasconde nella frustrazione del giocatore il suo principale pezzo forte. Rispetto agli altri Souls-like si è rivelato molto più avvincente.

Il titolo nasconde alcune novità dal braccio protesico multi-uso all’ampio utilizzo dei sistemi furtivi tipici degli shinobi.

Questa guida è stata pensata con l’arduo compito di farvi sopravvivere il più a lungo possibile. Ecco alcuni trucchi che risparmieranno i Santi dalle vostre imprecazioni.

Sekiro shadows die twice beginning 1024x576 - Sekiro: Shadows Die Twice - 5 trucchi per sopravvivere

1. Agisci nell’ombra per servire la luce

Il motto che fino ad ora è stato utile agli Assassini nella loro caccia senza tempo ai Templari ora si rivela utile anche al nostro Lupo. Se siete dei giocatori abituali dei titoli di From Software sarete sicuramente tentati di andare ad attaccare il vostro nemico senza stratagemmi o riserve. Niente di più sbagliato, dimenticate ciò che pensate di sapere e puntate molto sulla furtività, questo sistema è particolarmente utile contro i mini-boss dotati di due barre di salute.

Sekiro shadows die twice nascondersi 1024x576 - Sekiro: Shadows Die Twice - 5 trucchi per sopravvivere

2. Ci deve essere un’altro modo

Se state soffrendo particolarmente contro un Boss o una schiera di nemici, provate a cercare dei percorsi alternativi, magari più adatti alle vostre capacità. In caso lo scontro sia inevitabile, arrampicatevi in alto e studiate ogni situazione, soprattutto utilizzate il criterio “divide et impera”. Ad esempio, un piccolo spazio con tre nemici potrebbe far scendere le vostre possibilità di sopravvivere, cercate di portare lo scontro dove avrete libertà di movimento.

Sekiro shadows die twice tetto 1024x576 - Sekiro: Shadows Die Twice - 5 trucchi per sopravvivere

3. Potenziare le protesi

Parliamo di una delle grandi innovazioni di Sekiro: Shadows Die Twice: la protesi Shinobi. Vedetela come il vostro “asso nella manica”, potenziatelo a dovere con gli emblemi spirituali e la vittoria sarà nelle vostre mani.

Basti pensare all’ascia caricata, essa può ridurre i numeri di nemici, mentre il barile di fiamma può incendiare anche il Boss più resistente. Sperimentate e scoprirete che quell’arnese va oltre una normale protesi.

Sekiro shadows die twice protesi 1024x576 - Sekiro: Shadows Die Twice - 5 trucchi per sopravvivere

4. Anche un pazzo può far denaro, ma ci vuole un savio per conservarlo

Questo proverbio è utile sia nella vita reale che nel gioco. Non penserete mai che questo aspetto possa essere di vitale importanza, infatti quando morirete perderete metà del denaro raccolto, ma non gli oggetti.

Per evitare di rimanere al verde, vi consigliamo di utilizzare i “portamonete”, appena avete dei soldi da spendere, acquistateli. Sappiamo che spendere soldi per acquistarne altri (magari a prezzo maggiorato) potrebbe non aver senso, ma ritrovarsi con una scorta vi tornerà sicuramente utile durante il gioco.

5.  Di questi tempi la fuga è l’unico mezzo per continuare a sognare

Questa bellissima frase di Jim Morrison vi fornisce un consiglio che può sembrare banale. Per giochi di questo tipo la fuga è sempre stata sconsigliata a meno che non desideriate una rapida morte. Il nostro Lupo con un braccio solo è molto più veloce dei suoi predecessori e le chance di fuga da nemici non mancheranno e grazie all’uso del rampino potrete allontanarvi in fretta dai luoghi più ostili.

sekiro rampino 1024x576 - Sekiro: Shadows Die Twice - 5 trucchi per sopravvivere

Criterion 10

    Rispondi