Square Enix Presents: tutti gli annunci e le novità

Articolo di · 19 Marzo 2021 ·

Alle 18:00 di oggi si è svolto l’evento Square Enix Presents, ovvero lo showcase primaverile (puramente digitale online, come è lecito aspettarsi in tempi di CoVid-19) in cui sono state presentate le novità e futuri aggiornamenti per i titoli del publisher. La versione integrale dell’evento, durato 45 minuti, è visionabile qui di seguito.

Andiamo ora ad esaminare, punto per punto, gli annunci di questa diretta.


Outriders

L’altisonante apertura dell’evento è stata affidata ad Outriders, il GdR cooperativo di People Can Fly, di cui è già stata resa disponibile una demo qualche tempo fa. Il gioco si è presentato con ben due trailer, di cui il primo offre uno sguardo sul mondo di Enoch, il pianeta che fa da sfondo al gioco. Il trailer, interamente in computer grafica, mette enfasi soprattutto sui nemici, ma non manca di mostrare anche alcune delle panoramiche mozzafiato di Enoch e gli scenari che i giocatori attraverseranno nei panni di un Outrider.

Il secondo trailer, dal titolo “Risveglia i tuoi poteri“, è un trailer di gameplay. Vengono mostrate alcune sequenze tratte dalla parte giocabile nella demo e non manca una presentazione, abbastanza dettagliata, delle quattro classi tra cui il giocatore potrà scegliere nel costruire il proprio Outrider. Viene dato uno sguardo anche al bottino (loot), all’equipaggiamento e alle ricompense di carattere estetico.

Outriders uscirà il giorno 1 aprile 2021 per PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S, PC e Google Stadia. E’ previsto che il gioco faccia anche parte del programma Xbox Game Pass, il che vuol dire che sarà gratuito su console per gli abbonati al servizio Microsoft.


Tomb Raider Definitive Survivor Trilogy

Numerosi gli annunci relativi al franchise di Tomb Raider, che compie quest’anno 25 anni dall’uscita del suo primo episodio, nel 1996. Tra gli annunci riportati, il più rilevante è quello relativo alla pubblicazione della Tomb Raider Definitive Survivor Trilogy, una trilogia che presenta finalmente in forma unificata i tre episodi usciti dal reboot della serie, ovvero Tomb Raider, Rise of the Tomb Raider e Shadow of the Tomb Raider. La trilogia si presenta completa di tutti i DLC pubblicati per i tre giochi (per un totale di circa 12 ore di contenuti) e il supporto 4k per PlayStation Pro e Xbox One X. La trilogia è disponibile da subito, con uno sconto per gli utenti Microsoft e per quelli PlayStation Plus su PlayStation Store. Questi sconti dureranno fino al 1° aprile.


Just Cause Mobile

Just Cause: Mobile amplia l’universo della serie portando l’azione esplosiva di Just Cause tra le mani del giocatore, con esperienze sia in single-player che in multiplayer. Il gioco, in visuale isometrica, prevedrà l’uso del rampino, la planata e il classico set di distruzioni assortite con armi da fuoco di vario tipo. Agenti e personaggi, provvisti di doppiaggio integrale, saranno completamente personalizzabili e faranno parte di una speciale divisione dell’Agenzia, denominata Firebrand. Gli avversari sono un gruppo di mercenari, ex-militari della Mano Nera, conosciuti come Darkwater. Durante il primo giorno nei Firebrand, il giocatore vede la propria base subire un attacco brutale, di quelli da cui di solito non si scampa. La leader dei Firebrand, Carmen Padrón, ordina ai superstiti di indagare sul gruppo di mercenari Darkwater e rintracciare degli alleati che saranno di aiuto durante la missione, come Rico Rodriguez, ex-membro dell’Agenzia.

Nel corso della campagna sarà possibile incontrare i personaggi ricorrenti della serie Just Cause, che potranno fornire informazioni importanti sul nemico e daranno una mano nelle varie missioni. Si potrà quindi formare una squadra con mercenari veterani come Annika e Teo di Just Cause 3 e andare alla ricerca del leggendario membro dell’Agenzia Rico Rodriguez.

La campagna di Just Cause: Mobile si svolgerà in tre enormi luoghi open-world. Bisognerà rintracciare i Darkwater e annientarli grazie a un ampio arsenale di armi, veicoli e gadget. Il tutto ampliando e migliorando l’equipaggiamento mentre si avanza nella storia e nelle modalità multigiocatore e sfida.

Just Cause: Mobile sarà disponibile gratuitamente su Android e iOS nel 2021.


Hitman: Sniper Assassins

Hitman Sniper Assassins rappresenta l’incarnazione mobile della serie Hitman. In questo nuovo gioco per dispositivi mobile si assisterà ad una storia originale di Hitman, con nuovi assassini giocabili e delle funzionalità di gioco inedite. Un semplice teaser mostrato durante l’evento ha illustrato brevemente il gioco.

Dominic Allaire, produttore esecutivo presso Square Enix Montréal. ha dichiarato: “Hitman Sniper Assassins, acclamato fin dalla sua uscita come uno dei migliori giochi per dispositivi mobile, ha alzato le aspettative dei giocatori che amano i giochi di sniping su dispositivi mobile. Project Hitman Sniper Assassins rappresenterà un grosso salto in avanti nel suo genere e non vediamo l’ora che i giocatori condividano la nostra gioia quando lo proveranno nei prossimi mesi.

Fahad Khan, capo-designer presso Square Enix Montréal, ha dichiarato: “Il 2021 sarà un anno fantastico per i fan della serie Hitman. Un approccio e delle tattiche creative sono il marchio di fabbrica dell’universo di gioco. Abbiamo dato più peso a ciò che piace ai nostri fan offrendo un’esperienza che dia ancora più libertà ai giocatori di incarnare realmente un Hitman Sniper.

Nuovi dettagli su Hitman Sniper Assassins verranno svelati a breve.


Giochi Taito

Sono stati rivelati i trailer di ben quattro giochi, appartenenti alla serie arcade targata Taito, che Square Enix contribuirà a rinverdire prossimanente.

Touhou Space Bubble


Darius 2


Bubble Bobble 4 Friends


Space Invaders

Riguardo a Space Invaders, Square Enix riferisce quanto segue.

Il nuovo gioco porta la storica serie in una nuova direzione, offrendo una nuova e avvincente esperienza tramite la fusione di tecnologia AR proprietaria e stile grafico moderno. L’amato titolo è tra le serie più vendute di sempre e rappresenta uno dei marchi più prestigiosi del portfolio di Square Enix.

Patrick Naud, Head of Studio di Square Enix Montréal ha commentato: “La collaborazione con TAITO ci ispira a reinterpretare Space Invaders in un’ottica contemporanea realizzando la nostra ambiziosa visione del suo potenziale su dispositivi mobile. Noi di Square Enix Montréal siamo grandi fan della serie e il team ha accettato la sfida di infondere nuova energia in un gioco senza tempo come Space Invaders grazie a una tecnologia innovativa.

Ispirandosi all’innovazione tecnica caratteristica della serie, il gioco permette di interagire con il mondo reale in modo divertente e innovativo tramite la realtà aumentata. I giocatori hanno l’obiettivo di difendere il mondo con la magia della realtà aumentata e la potenza dei dispositivi mobile.

Tetsu Yamada, President and Representative Director di Taito Corporation, ha commentato: “Collaborare con Square Enix Montréal per la loro ambiziosa visione per Space Invaders è stata un’impresa incredibile. Da fan della nostra serie, stanno trattando Space Invaders con massima cura e rispetto assoluto. Siamo felici dell’applicazione di una nuova tecnologia al gioco, che amplierà gli orizzonti della serie Space Invaders con una formula innovativa.


Marvel’s Avengers

Come previsto, ampio spazio è stato dedicato a Marvel’s Avengers, il gioco d’azione rivolto ai supereroi dei fumetti, uscito a settembre del 2020.

Nel primo trailer, dedicato all’aggiornamento relativo a Hawkeye, disponibile da oggi, ci si concentra soprattutto sulle migliorie apportate a livello grafico e tecnico nelle versioni PS5 e Xbox Series X, disponibili gratuitamente per chi già possieda il gioco nelle originali versioni PS4 e Xbox One. E’ palese l’impegno che Square Enix sta mettendo nel tenere vivo il gioco, nonostante il lancio non proprio roseo e il calo d’interesse da parte dei giocatori verso la componente online del titolo.

L’altro annuncio che in molti aspettavano riguardo Marvel’s Avengers arriva col secondo trailer, illuminandoci sul prossimo personaggio che verrà introdotto nella rappresentazione videoludica del popolare gruppo di supereroi: Black Panther. Il trailer non si concentra solo sul personaggio, ma anche sulle spettacolari ambientazioni che verranno introdotte con questa espansione, tra cui la giungla del Wakanda. L’espansione porterà con sé anche una serie di aggiunte tra cui nuove modalità, sfide inedite ed attività da svolgere, oltre a modifiche al gameplay, come un aggiornamento al livello massimo di potenza degli Avengers e una fazione aggiuntiva con cui confrontarsi nel nuovo scenario. L’aggiornamento relativo a Black Panther si intitolerà War of Wakanda e uscirà entro una finestra di lancio genericamente indicata con “la seconda metà di quest’anno


Balan Wonderworld

Balan Wonderworld, la nuova avventura musicale in arrivo il 26 marzo 2021, si è mostrato all’evento con un trailer dal titolo “Un eroe o due“.

Il trailer mostra un’anteprima del magico e stravagante mondo di Balan Wonderworld attraverso gli occhi delle star del gioco: Leo ed Emma. Con l’aiuto del misterioso maestro Balan, i giocatori dovranno contribuire a riportare l’equilibrio nei cuori di dodici anime disperate sconfiggendo i Negati, ovvero delle manifestazioni fisiche delle preoccupazioni e di altre emozioni negative. Per riuscirci, sarà necessario saltare, arrampicarsi, volare e distruggere qualsiasi cosa mentre si esplorano luoghi unici e si raccolgono più di 80 costumi con poteri speciali che aiuteranno lungo la via.

Il trailer mostra anche l’opzione per invitare un amico, che permetterà a due giocatori di esplorare il gioco insieme in co-op locale. I giocatori dovranno usare la loro creatività e cooperare per trovare delle combinazioni di costumi perfetti e usare le loro abilità insieme per sconfiggere i nemici e trionfare.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul blog del team di sviluppo.


Life is Strange: True Colors

Forse l’evento più atteso di tutta la presentazione, il nuovo episodio di Life is Strange si è mostrato in gran forma e lustro. Sviluppato da Deck Nine Games (Life is Strange: Before the Storm) in collaborazione con Square Enix External Studios, il nuovo capitolo di Life is Strange si intitolerà: Life is Strange: True Colors. La presentazione del gioco all’evento digitale è stata affidata alla musicista e star dei social mxmtoon, la quale ha annunciato che sarà lei a doppiare le parti cantate, in cui la protagonista dà sfogo al suo estro di musicista.

A proposito della protagonista: si chiamerà Alex Chen e sarà interpretata dall’attrice Erika Mori, che per la prima volta nella serie si è sottoposta ad una procedura di motion capture integrale, per la cattura e riproduzione di tutte le espressioni facciali e i movimenti. In compagnia di Alex andremo a spasso per Haven Springs, una piccola comunità nel Montana, facendo conoscenza coi suoi abitanti ed entrando in contatto con il potere soprannaturale di Alex, che ne costituisce anche la maledizione. Alex ha l’abilità sovrannaturale di percepire, assorbire e manipolare le emozioni più intense delle altre persone, che lei vede come delle aure colorate. E in effetti tutto il trailer lascia intuire che, come negli altri episodi della serie, proprio l’emotività e l’introspezione dei personaggi avranno un ruolo di primo piano.

Dopo la morte di suo fratello per un presunto “incidente”, Alex deve imparare a controllare il suo potere instabile per scoprire la verità e gli oscuri segreti di una piccola cittadina. Il futuro di Alex Chen è nelle mani del giocatore, che sarà chiamato a controllare il suo potere e le sue azioni.

Per la prima volta nella storia della serie non ci sarà da attendere per i prossimi episodi. Infatti sarà possibile giocare a Life is Strange: True Colors tutto d’un fiato.

Come sempre, ci sarà una colonna sonora eccezionale ad accompagnare i giocatori durante le loro avventure a Haven Springs. Questa include nuovi brani di mxmtoon e Novo Amor, oltre a canzoni con licenza di artisti come Radiohead, Phoebe Bridgers, Gabrielle Aplin e altri.

Life is Strange: True Colors

Jeff Litchford, Vice Presidente di Deck Nine Games, ha dichiarato: “È stato un vero onore tornare nel mondo vivace, emotivo e d’impatto di Life is Strange. Siamo lieti di condividere questa nuova storia con tutti: una storia che parla d’empatia, di rapporti umani e della difficoltà di trovare un luogo da chiamare casa. Grazie a tutti i passi avanti che abbiamo fatto da Life is Strange: Before the Storm riguardo a tecniche narrative, alle tecnologie di sviluppo e al doppiaggio, sarà possibile immergersi più che mai nel coinvolgente mondo di Life is Strange: True Colors.

Durante l’evento è stato anche annunciato Life is Strange Remastered Collection. Questa raccolta includerà le edizioni rimasterizzate di Life is Strange e Life is Strange: Before the Storm con grafica e animazioni migliorate. La raccolta sarà inclusa prossimamente nella Ultimate Edition di Life is Strange: True Colors, ma sarà acquistabile anche separatamente.

Life is Strange: True Colors sarà disponibile in formato fisico e digitale in tre edizioni: l’edizione standard, la Deluxe Edition e la Ultimate Edition. I dettagli completi di ciascuna edizione sono disponibili sul sito ufficiale . Chi pre-ordinerà subito Life is Strange: True Colors riceverà 4 completi aggiuntivi per Alex all’interno del gioco.

Naturalmente, l’informazione più attesa dai fan della serie era la data di uscita di questo terzo capitolo ed è stata rivelata anch’essa. Life is Strange: True Colors uscirà il 10 settembre 2021 su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S, PC e Google Stadia.


Forspoken

Ultimo (e forse più spettacolare, oltre che inatteso) annuncio della presentazione è stato quello relativo a Forspoken, il cui titolo temporaneo – col quale era stato presentato nel 2020 – era Project Athia.

Forspoken è il titolo d’esordio di Luminous Productions, nuovo studio di casa Square Enix.

Si tratta di un’avventura narrativa che mette i giocatori nei panni di Frey Holland, una giovane donna che dovrà imparare a controllare i suoi poteri magici per sopravvivere nella terra fantastica e pericolosa di Athia.

Durante lo show di oggi, il team ha annunciato che la protagonista del gioco, Frey, sarà interpretata da Ella Balinska, conosciuta per il suo ruolo da protagonista nel film del 2019 Charlie’s Angels.

Ella Balinska ha dichiarato: “Questo è il primo videogioco con cui collaboro e dato che sono una grande fan dei videogiochi sin da piccola, trovo incredibile vedere il modo in cui il mondo e la storia di Forspoken prendono vita, sfocando i confini tra la realtà e la fantasia. Il personaggio di Frey è autentico, naturale, è una ragazza che si è smarrita sia letteralmente che metaforicamente. È un personaggio in cui mi sono subito immedesimata e penso che sarà lo stesso per tutti coloro che partiranno per quest’incredibile avventura.

Frey, la protagonista di Forspoken, esplorerà un mondo sconosciuto e affronterà sfide pericolose per svelare i misteri di Athia. Square Enix ha anche pubblicato delle nuove immagini del gameplay di Forspoken come anteprima dell’avventura magica e pericolosa che attende i giocatori.

Forspoken

Progettato esplicitamente per la piattaforma PlayStation 5, Forspoken sfrutterà al massimo la potenza della nuova console e userà le nuove tecnologie per permettere a Luminous Productions di realizzare la sua visione: offrire un’esperienza di gioco mai vista prima, capace di fondere l’arte con le tecnologie più all’avanguardia. Il gioco è in fase di sviluppo sia per PS5 che per PC e uscirà nel 2022.

La presentazione primaverile di Square Enix si è chiusa qui. Continuate a seguire le nostre pagine per ulteriori news e aggiornamenti sui titoli proposti e su quelli in arrivo.

Criterion 10

    Rispondi