Square presenta Kingdom Hearts: Melody of Memory

Musica Maestro!

Dopo i rumor di questa mattina, Kingdom Hearts: Melody of Memory è stato annunciato da Square Enix. E siamo pienamente consapevoli che alcuni di voi si aspettavano un titolo di tutt’altro genere.

Il nuovo capitolo rientra nella lunga serie di spin-off a cui Nomura ci ha abituato, questa volta, il dinamico trio composto da Sora, Paperino e Pippo si tufferà nel magico mondo dei rhytm game.

Il nuovo titolo dell’iconica serie, di cui sappiamo poco allo stato attuale, uscirà nel 2020 sulle attuali piattaforme di gioco (PS4, Xbox One e Nintendo Switch) in Giappone. Per una data definitiva, noi occidentali dovremo attendere ancora un po’.

In ogni caso, Kingdom Hearts: melody of Memory conterrà ben 140 brani tratte dalla serie e dal mondo Disney, in grado di riportare alla memoria i lunghi pomeriggi passati a scorrazzare con il Keyblade su PS2.

Guardando con attenzione il trailer, ci accorgiamo che il combat system del gioco sarà sequenziale basato su binari, obbligandoci, come ogni rythm game che si rispetti a compiere attacchi/azioni a ritmo di musica.

Fateci sapere nei commenti che pensate di questo nuovo titolo e se anche questa volta al suo interno saranno nascosti parti canoniche di trama, utili per i prossimi capitoli della serie.

Andrea Bevilacqua
Nato nei magnifici anni '90 ed entrato in tenera età nel magico mondo dei videogiochi. Una splendida avventura iniziata grazie ad un baffuto idraulico italiano ed un prode spadaccino in calzamaglia verde. Oggi, dopo aver passato la fatidica soglia degli "enta", cerco nei moderni capolavori videoludici il titolo in grado di emozionarmi e di regalarmi un gameplay stimolante... il comparto grafico non è sempre così importante. Oltre il mondo del gaming, sono appassionato di musica (ex-chitarrista), calcio (irriducibile cuore rossonero) e cinema.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti