Street Fighter 6: supporto per cross-play e rollback netcode

Novità importanti arrivano per Street Fighter 6, a margine dell’evento stampa organizzato in occasione del Summer Game Fest.

Capcom ha infatti confermato che il sesto capitolo della celebre saga supporterà il cross-play tra le differenti piattaforme di gioco. In questo modo, gli utenti potranno giocare in multiplayer con i possessori di ogni piattaforma prevista, ovvero PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series S/X e PC.

Inoltre, Street Fighter 6 supporterà il rollback netcode. Si tratta di una peculiare struttura del netcode particolarmente apprezzata dai fan del genere dei picchiaduro, che permette di ridurre sensibilmente la latenza degli input.

Vi ricordiamo che, nel corso del Summer Game Fest, è stato altresì annunciato il ritorno di Guile.

Street Fighter 6 arriverà nell’estate del 2023.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Seguici sui nostri social media

Danilo Di Gennaro
Danilo Di Gennaro
Viaggiatore nel tempo, utilizzatore della Forza, ex SOLDIER di 1° classe. Accanto ad una passione incrollabile verso il media videoludico da oltre 30 anni, nel tempo mi appassiono quadrimensionalmente a tutto ciò che proviene dal Giappone, nonché a cinema, serie tv, supereroi e molto altro. Allons-y.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media