The Last of Us Parte 3: per un leaker in sviluppo per PS5 e PS6

The Last of Us continua a far parlare di sé in questo ultimo periodo. Dopo infatti lo strabiliante successo che la serie TV sta avendo su Sky (potete vedere il primo episodio gratuitamente leggendo QUI) ed il piccolo ritardo che Parte 1 avrà su PC, una nuova notizia non ufficiale ha colpito il franchise.

Nelle recenti ore si è fatta strada un’indiscrezione di TheLeak.co atta a comunicare che The Last of Us Parte 3 sarebbe già in sviluppo presso Naughty Dog, e che sarebbe destinato sia per PlayStation 5 che per PlayStation 6.

Questa comunicazione, ovviamente da prendere con le dovute accortezze, andrebbe in parte a smentire quanto detto in passato da Neil Druckmann. Il creativo ha infatti affermato in un’intervista che lo studio non è obbligato a proseguire la vicenda di The Last of Us, ma che lo farà unicamente se troverà le giuste motivazioni narrative.

Naturalmente le tempistiche sono talmente premature da far sorridere, considerato che il team deve ancora pubblicare la parte multigiocatore del franchise, ancora orfana di una data di uscita ufficiale. Non ci resta quindi altro da fare che attendere ulteriori aggiornamenti in merito.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media

Lorenzo Bologna
Lorenzo Bologna
Nato con il Pad in mano, al punto tale che la prima parola pronunciata è stata: "Woah!" in pieno stile Crash Bandicoot. Appassionato e curioso di tutto ciò che concerne il mondo videoludico. Amante dei titoli horror, in particolar modo delle saghe di Resident Evil e Dead Space. Accumulatore di trofei/achievements compulsivo.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media