Xbox 360: posticipata la costruzione di chip a 65 nanometri

Il piano di costruzione di chip a 65nm per Xbox 360 sarebbe stato posticipato al secondo semestre del 2007.

Xbox 360, 65nm più lontani

Secondo fonti vicine alla Chartered Semiconductor Manufacturing la costruzione di chip per Xbox 360 a 65nm sarebbe stata posticipata al secondo semestre del 2007, in ritardo di circa 3 mesi rispetto al periodo inizialmente pianificato da Microsoft.

Nell’aprile 2006 la Chartered Semiconductor Manufacturnig dichiarò di aver siglato un contratto per la produzione di Cpu per Xbox 360 secondo la tecnologia Silicon on Insulator (SOI) a 65nm , produzione che sarebbe dovuta iniziare nei primi mesi del 2007.

La notizia non è stata commentata nè dalla Chartered nè dalla Microsoft che solitamente persegue la politica di non commentare le fasi del lavoro ed i prodotti appaltati alle aziende esterne. E’ noto quanto Chartered sia un partner affidabile per la costuzione di Cpu, infatti attualmente è il maggiore costruttore di Cpu a 90nm per Xbox 360.

Carmine Iovino
In rete: TUTTOLOGO // Appassionato di Videogames e NERD tourettico // Nella vita: Avvocato Penalista

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles