Ancora prove di hacking per PS3, il team Infectus annuncia il downgrade del firmware

Primo al mondo nel riuscire ad effettuare il downgrade del firmware della Playstation 3 è un team italiano: Infectus

Infectus

Ci stanno provando tutti e la sfida tra i team non accenna ad arrestarsi mai. Di due giorni fa è la notizia che un team del Bel Paese è riuscito ad effettuare, per la prima volta al mondo, il downgrade del firmware della “ultra protetta” Playstation 3. Il team Infectus infatti è riuscito ad effettuare il downgrade del firmware della console dalla versione 1.6 alla versione 1.5, il tutto utilizzando un software proprietario (reperibile sul sito del team) e il chip “Infectus” da loro stessi realizzato (che ha molteplici utilizzi con diverse console).


La notizia potrebbe essere un fake ma vista la consistenza del materiale fornito tra cui un tutorial e un simpatico video (che potete visualizzare sotto), siamo propensi a credere che sia tutto vero.
[YOUTUBE=rVnMb2YwGu8] PS3 Downgrade Infectus [/YOUTUBE]

Ulteriori Informazioni: Tutorial “Infectus” Downgrade PS3



PRO


CONTRO

Carmine Iovino
In rete: TUTTOLOGO // Appassionato di Videogames e NERD tourettico // Nella vita: Avvocato Penalista

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles