Aspettando Mac Osx Leopard: le nuove immagini

Articolo di · 16 Aprile 2007 ·

leopardlogo - Aspettando Mac Osx Leopard: le nuove immagini

Nuove immagini pubblicate da ThinkSecret mostrano l’interfaccia modificata di Mac osx Leopard: sarà quella definitiva?

Nuove immagini dalla beta di Leopard

L’annuncio dei giorni scorsi dello slittamento ad Ottobre di Leopard dovuto fondamentalmente allo sviluppo non ancora completo aveva gettato sconforto nel cuore dei fan del sistema operativo di Apple, fortunatamente a rinnovare l’entusiasmo o almeno a provarci ci hanno pensato quelli di Think Secret che questa mattina pubblicano nuove foto dell’interfaccia grafica tratte dalla build 9A410 di Mac OsX 10.5

Le principali novità riguardano alcune applicazioni come Finder, Bluetooth file exchange, Mail,iCal,Address Book, Photoboot che ora è in grado di riprendere video o sequenze di immagini.
leopardbeta - Aspettando Mac Osx Leopard: le nuove immagini
In generale tutte le applicazioni ora godono di un look molto più simile ad iTunes 7, titoli e toolbar sono di colore più scuro e alcuni pulsanti sono completamente cambiati.

automatorleopard - Aspettando Mac Osx Leopard: le nuove immagini
Con il nuovo Finder viene introdotta la nuova funzionalità QuickLook una sorta di anteprima integrata nella toolbar.

quickviewleopard - Aspettando Mac Osx Leopard: le nuove immagini
Vengono introdotti anche due nuove utility Directory e Podcast capture quest’ultima dedicata alla realizzazione di Podcast.

mailleopard - Aspettando Mac Osx Leopard: le nuove immagini
I primi commenti sulle nuove immagini degli utenti non sono del tutto soddisfacenti; molti infatti lamentano l’assenza di novità di rilievo almeno sotto il profilo grafico. C’è da dire che Apple ha fatto sapere che la maggior parte delle novità presenti in Leopard non saranno distrubuite ai beta tester per evitare diffusioni non autorizzate e secondo alcuni questo è anche il motivo del grande ritardo nello sviluppo.

bluetoothleopard - Aspettando Mac Osx Leopard: le nuove immagini
Think secret fa anche sapere che la maggior parte delle applicazioni presenta gravi bug e problemi di stabilità il che può far pensare che proprio queste applicazioni siano interessate dal maggior numero di implementazioni.

Tutte le immagini sono tratte da ThinkSecret

Criterion 10

    Rispondi