Attacco hacker HBO, in rete finiscono le nuove puntate di Game of Thrones

Articolo di · 4 Agosto 2017 ·

Aveva intrapreso una battaglia affinchè informazioni riservate sulle sue nuove serie, e soprattutto su Game Of Thrones, la serie forse di maggior successo del network americano, ora però HBO potrebbe trovarsi ad affrontare il maggiore leak della sua storia.

Secondo alcune informazione riportate da Hackread, un sito specializzato sul mondo dell’hacking, la compagnia sarebbe stata vittima di una attacco informatico che avrebbe comportato il furto di dati personali di suoi dipendenti, email e soprattutto circa 1.5 terabyte di dati contenenti anche nuovi episodi inediti di alcune delle serie del network, tra i quali appunto quelle di Game of Thrones, in onda in versione originale ogni domenica sera su Sky Atlantic e in versione in lingua italiana il giorno successivo.

tweet 1 - Attacco hacker HBO, in rete finiscono le nuove puntate di Game of ThronesStando alla fonte citata da Hakread, inoltre, gli hacker avrebbero deciso di pubblicare il materiale trafugato ed infatti in rete sarebbero cominciate ad apparire i primi torrent delle puntate rubate. Tra queste oltre alla quarta puntata della settima stagione di Game of Thrones anche le prime tre puntate della terza stagione di Ballers e le prime due puntate di Barry, la cui messa in onda è prevista nei primi mesi del 2018.

Nel corso dei prossimi giorni, inoltre potrebbero comparire anche ulteriori episodi di GoT, in attesa che la giustizia e HBO intervengano per fermare il leak.

Criterion 10

    Rispondi