Cyberpunk 2077 torna disponibile su PlayStation Store

CD Projekt Red ha annunciato che la versione PlayStation 4 di Cyberpunk 2077 è nuovamente disponibile sul PlayStation Store. Il gioco degli sviluppatori di The Witcher è stato rimosso dallo store di Sony in seguito ai problemi riscontrati al lancio.

Oltre ad essere disponibile su PlayStation 4, chi lo acquista potrà giocarci anche su Playstation 5 grazie alla retrocompatibilità. Nella seconda metà del 2021 sarà infatti rilasciato un aggiornamento gratuito che renderà Cyberpunk 2077 compatibile con Playstation 5. L’aggiornamento permetterà al titolo di sfruttare a pieno l’hardware della console di nuova generazione.

CD Projekt Red ha inoltre aggiunto, sul suo sito ufficiale, che gli utenti PS4 potrebbero ancora riscontrare qualche problema ti stabilità. La software house polacca segue le direttive di Sony che ha da tempo sconsigliato di giocare Cyberpunk 2077 sulle versioni standard di PS4.

Il team di sviluppo è costantemente al lavoro su patch mirate alla soluzione dei problemi mentre prepara l’update su PS5. Gli eventuali problemi dovrebbero essere tuttavia limitati alle versioni standard di PS4 e non dovrebbero affliggere gli utenti che giocano su Playstation 4 Pro.

Di recente è stata rilasciata la patch 1.23 di Cyberpunk 2077 che migliora ulteriormente le prestazioni del gioco. Per il futuro prossimo sono inoltre previsti dei dlc gratuiti che andranno ad aumentare i contenuti del titolo. Non sono però ancora disponibili le date di rilascio per questi aggiornamenti.

Dopo circa 7 mesi dalla sua rimozione, Cyberpunk 2077 torna dunque disponibile su Playstation 4 e, presto, anche su Playstation 5. Il titolo di CD Projekt Red è già disponibile su PC, Xbox One e Xbox Series X|S. Troverete la nostra recensione a questo link.

Cyberpunk 2077

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Antonio Rodofile
Antonio Rodofile
Già da prima di imparare a scrivere, i miei genitori mi hanno messo un pad tra le mani. Quel pad, nel corso degli anni, ha cambiato forma, dimensioni, peso ma la passione è rimasta invariata. Dopo tanti anni di studi tra media, cinema e videogiochi, sono sbarcato un po' per caso e un po' per destino nella critica videoludica che concilia le mie due più grandi passioni: scrivere e giocare.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti