Deathloop farà ampio uso delle funzionalità del DualSense

Articolo di · 24 Novembre 2020 ·

All’indomani dell’uscita di PS5, una delle cose di cui si continua a sentir parlare è “che tipo di sensazioni offre il DualSense“, specialmente quando si gioca ad Astro’s Playroom. Un gioco che riesce a sfruttare in maniera eccezionale le numerose funzionalità introdotte dal nuovo controller, al punto da essersi rapidamente scavato un posto nel cuore degli appassionati. Arkane Studios ha in mente di fare qualcosa di simile con Deathloop, il suo gioco di imminente pubblicazione. Il team ha condiviso alcuni dei modi in cui i giocatori potranno aspettarsi di sfruttare il DualSense al lancio del gioco, che avverrà il 21 maggio 2021.

Grazie ad un post sul blog PlayStation, possiamo vedere in azione alcuni di questi nuovi sistemi. Ovviamente non è facile immaginare da adesso come tutto questo sarà “controller alla mano”. Tuttavia, chiunque abbia preso in mano un DualSense non fa fatica ad immaginare cosa ci aspetta. Il team ha speso molto tempo a parlare delle sensazioni date dalle armi da fuoco. Dicono che si riuscirà a “sentire” i proiettili mentre vengono caricati nelle canne delle armi e a percepire la resistenza dei grilletti adattivi in caso di inceppamento dell’arma..

Comunque, le sensazioni non si limiteranno alle armi. Viene menzionato anche il fatto che si proveranno sensazioni diverse a seconda di dove e come ci si muove attraverso gli ambienti. Tutto questo è emozionante perché significa che non è solo Sony a voler sfruttare il DualSense. Speriamo che altri sviluppatori investiranno del tempo per sfruttare al meglio il controller. Altrimenti potrebbe essere una colossale occasione sprecata.

Deathloop uscirà il 21 maggio 2021 per PC e, in esclusiva console, per PS5. Rimarrà tale per circa un anno prima di giungere anche su altre piattaforme.

Criterion 10

    Rispondi