Recensione dei ventilatori USB super economici di EasyAcc

Articolo di · 4 Agosto 2020 ·

Fatti cool in estate

l caldo è ormai insopportabile e se non si ha un condizionatore in casa e soprattutto spazio per installarlo, la soluzione migliore potrebbe essere l’acquisto di un comodo dispositivo portatile. Si esatto, il gadget perfetto per “combattere” le temperature torride di questi giorni, ha un prezzo competitivo, una buona qualità costruttiva ed è facile da utilizzare. Stiamo parlando di un ventilatore portatile USB che può essere comodamente collegato al PC, allo smartphone (magari attraverso un adattatore), ad una Power bank, insomma a qualsiasi device equipaggiato di porta USB.

Fra le tante aziende produttrici di ventilatori portatili, abbiamo EasyAcc. Fondata nel 2008, dopo anni di sviluppo, ha fornito accessori elettronici ecologici di alta qualità a milioni di clienti in tutto il mondo, tra cui anche Power bank, altoparlanti Bluetooth, custodie, cover per telefono, tablet e molto altro ancora. Le soluzioni per rinfrescarsi in portabilità, sono diverse, da quella a batteria da portare sempre in giro, (nella terra del Sol Levante sono diventate un accessorio imprescindibile), fino ad arrivare ai ventilatori portatili dalle dimensioni maggiori da utilizzare su scrivanie oppure all’aperto (magari al mare o in campagna).  Ce n’è davvero per tutti i gusti.

Nello specifico, vi parleremo di tre dispositivi. Sulla carta funzionano allo stesso modo ma a differire sono le caratteristiche, le dimensioni e (in parte) l’utilizzabilità.

EasyAcc Mini USB potatile a doppia lama con interruttore tattile regolabile (FNKX)

EasyAcc USB Doppia Lama 6 1024x768 - Recensione dei ventilatori USB super economici di EasyAcc

Partiamo con l’EasyAcc Mini USB potatile con corpo in alluminio, doppia lama e interruttore tattile regolabile (FNKX), ideale per chi è in viaggio, in ufficio oppure a casa. Infatti, le dimensioni sono davvero contenute: 112*117*100 mm per un peso di 200g.

Sul fronte sono posizionate tre pale e sul retro ne troviamo altre cinque. Vengono azionate da due distinti motori rotanti in direzioni opposte che producono una brezza potente (Velocità di rotazione: 5500 giri / min) ma contenendo il rumore (i decibel sono nell’intervallo 30-40).

Sulla parte superiore troviamo l’interruttore tattile, comodo e facile da usare che permette di accendere o spegnere la ventola o regolare la velocità della stessa sfiorandolo delicatamente.

Il comodo cavetto USB ha una lunghezza pari a 1 m, ed è compatibile con dispositivi USB con uscita a 5 V, come adattatori per telefono, caricabatterie USB, laptop, Power bank e così via.

Infine il dispositivo presenta una comoda base in alluminio satinato (utilizzabile all’occorrenza come maniglia) ricoperta da uno spesso gommino che mantiene in posizione il ventilatore e permette anche di regolarne l’angolazione da 0 a 135°.

Il mini ventilatore, si comporta bene. Emanando una brezza fresca e rilassante. Se cercate ovviamente qualcosa di più potente, è consigliabile guardare altrove, ma per chi invece si accontenta di rinfrescare magari le mani, durante una sessione di gaming o semplicemente per avere un leggero getto d’aria in faccia, va più che bene.

È possibile acquistare il dispositivo su Amazon, ad un prezzo di 13,99€. Le colorazioni disponibili sono: nero, bianco e rosa.

EasyAcc mini Ventilatore portatile USB, con batteria da 2600mAh e manico pieghevole (FNHD)

EasyAcc Ventilatore Portatile a Batteria 7 1024x768 - Recensione dei ventilatori USB super economici di EasyAcc

Passiamo adesso ad una soluzione a batteria, ma comodamente utilizzabile anche collegando il dispositivo al connettore USB. Stiamo parlando di EasyAcc mini Ventilatore portatile USB, con batteria da 2600mAh e manico pieghevole (FNHD). Le dimensioni sono di:11,6 x 11,6 x 13,2 cm per un peso di 168g.

La batteria ha una durata complessiva di dieci ore e una volta esaurita potrà essere comodamente ricaricata collegando il device ad una porta USB. Per una corretta ricarica utilizzare una tensione di 5 V / 0.5 A. Quando si ricarica la batteria, accanto alla porta di ricarica, è presente la scritta “CHARGING”, questa passa da rossa a verde quando la batteria si è completamente ricaricata. Il ventilatore può essere utilizzato anche mentre è sotto carica. La singola ventola (composta da tre pale grandi e tre piccole) emana un flusso d’aria eccezionale. Possiamo scegliere fra tre diverse velocità regolabili (bassa, media e alta), semplicemente schiacciando il tasto posizionato sul retro del manico.

Durata del dispositivo a seconda della velocità utilizzata:

  • Velocità 1 – 10 ore con batteria completamente carica
  • Velocità 2 – 6 ore con batteria completamente carica
  • Velocità 3 – 3 ore con batteria completamente carica

A differenza del ventilatore a doppia lama, seppur più performante e soddisfacente, è un po’ più rumoroso. Già alla velocità più bassa il continuo girare della ventola, alla lunga, può dar fastidio. Comodissimo il manico apribile e chiudibile a seconda delle esigenze. Purtroppo, se appoggiato su una superficie piana, il ventilatore non può essere regolato. Quindi per un’angolazione ottimale, bisogna necessariamente metterci qualcosa al di sotto della base. Inoltre, essendo pensato per essere utilizzato mantenendolo in mano, la stabilità del ventilatore su un piano non è assolutamente delle migliori. Ma c’è da dire che fa il suo dovere in ogni condizione.

È possibile acquistare il dispositivo su Amazon, ad un prezzo di 14,99€. Le colorazioni disponibili sono: bianco, blu, nero, rosa e verde.   

EasyAcc Ventilatore USB in metallo da 5 Pollici con cavo da 120 cm.

EasyAcc Ventilatore da Tavolo 5 1024x768 - Recensione dei ventilatori USB super economici di EasyAcc

In ultimo ma non meno importante, abbiamo testato il ventilatore da tavolo più “ingombrante” fra i tre. L’EasyAcc Ventilatore USB da 5 Pollici con cavo da 120 cm. Corpo è pala in metallo ideale per ufficio/casa/viaggi/campeggio (HXQUSFA). Le dimensioni sono: 17,3 x 17,6 x 12 cm per un peso di 299g.

Il ventilatore, grazie al motore brushless è silenziosissimo (si va dai 26 ai 36 decibel). Dà una grande e costante freschezza mentre lavoriamo, leggiamo, dormiamo, oppure giochiamo. Consuma solo 2,5 watt di energia all’ora. Grazie al cavo di 120 cm, può essere collegato, senza grossi intoppi, ad una distanza ideale per l’utilizzatore. Inoltre, è possibile ruotare il ventilatore di 360°, consentendo il raffreddamento da varie angolazioni e garantendo la circolazione dell’aria. Il corpo in metallo è davvero robusto. Grazie alla comoda basetta, alla quale sono agganciati tre piedini in gomma antiscivolo, la stabilità del dispositivo è davvero eccezionale. Può addirittura essere agganciato ad una parete o un divisorio.

Sicuramente è la migliore soluzione fra le tre. Sia per quanto riguarda la qualità dei materiali (davvero ottima) e sia per quanto riguarda performance e silenziosità. Pecca un po’ dal punto di vista del design, forse troppo classico e “old style” ma possiamo chiudere un occhio.

È possibile acquistare il dispositivo su Amazon, ad un prezzo di 14,99€. Le colorazioni disponibili sono: nero e bronzo.   

Commento finale

SilverAward - Recensione dei ventilatori USB super economici di EasyAcc

Indipendentemente dalla scelta che l’acquirente può fare, i tre prodotti si comportano davvero bene. Seppur pensati per il medesimo scopo, ovvero quello di rinfrescare l’ambiente e l’utilizzatore, hanno caratteristiche leggermente diverse che portano ad optare per l’uno oppure per l’altro. Dipende dalle specifiche esigenze e da quale dei tre dispositivi possa piacervi di più (il prezzo è bene o male lo stesso – meno di 15€). Noi abbiamo particolarmente apprezzato l’ultimo dei tre, robusto, della giusta grandezza e con un ottimo flusso d’aria.

Criterion 10

    Rispondi