Ghost Recon: Breakpoint disponibile la prova gratuita nel prossimo weekend

Articolo di · 21 Gennaio 2021 ·

Ubisoft ed Epic Games hanno deciso di offerire un weekend di prova gratis per Ghost Recon: Breakpoint, in cui sono inclusi tutti i contenuti di base e post-lancio.

E’ ora di raccogliere le armi e prepararsi a partire per un breve viaggio su Aurora. Ghost Recon: Breakpoint sarà giocabile gratuitamente fino al 25 gennaio 2021, offrendo una congrua quantità di contenuti che la maggior parte dei giocatori non si vorrà perdere.

Senza dubbio il lancio di Ghost Recon: Breakpoint, nel 2019, non è stato dei migliori, anche a causa di alcune pessime scelte operate da Ubisoft in sede di pubblicazione. Tuttavia il progetto non si è fermato lì. Gli sviluppatori hanno continuato a sostenere il gioco con numerosi contenuti aggiuntivi e massicce revisioni della struttura generale, oltre che una vagonata di patch per correggere i problemi tecnici.

Con una situazione che si presenta ben lontana da quella del lancio, ora Ubisoft vuole dare a tutti i giocatori PC l’opportunità di provare il gioco nel suo stato attuale, con tutte le patch, i contenuti post-lancio e i DLC. Si potrà giocare gratuitamente al gioco fino al 25 gennaio tramite Epic Games Store e Uplay.

A proposito di Ghost Recon: Breakpoint

In Ghost Recon: Breakpoint la missione dei giocatori è infiltrarsi sull’isola di Aurora, che è stata trasformata in un’avanzatissima base militare da un’organizzazione terroristica, capitanata da un ex-commilitone dei protagonisti. Doppiato da John Bernthal (The Punisher), il nemico principale del gioco è il comandante dei Lupi di Aurora. Costoro hanno sottratto ai suoi creatori il futuristico progetto di un’intelligenza artificiale, che hanno poi usato per sviluppare decine di droni e tecnologie militari da usare a scopi terroristici.

Ghost Recon: Breakpoint

Con una mappa open-world piena di Lupi che bazzicano ovunque, i giocatori dovranno perseguire i propri obiettivi uno dopo l’altro. Da soli, in compagnia di amici reali o di compagni gestiti da intelligenza artificiale. La maggior parte degli incarichi comprendono l’infiltrazione in diversi accampamenti o strutture per sabotare la tecnologia e l’equipaggiamento digitale dei Lupi. Ogni missione metterà al primo posto tattica e gioco di squadra, specialmente se la si gioca in compagnia dei propri amici.

Tutto dipende dal piano d’infiltrazione. Si può appiccare un incendio nella base nemica e seminarvi il caos oppure puntare a completare i propri obiettivi nel più assoluto silenzio e senza lasciare alcuna traccia.

Ghost Recon: Breakpoint è disponibile per Xbox One, Xbox Series X/S, PS4, PS5, PC e Google Stadia. E’ attualmente in corso anche un evento crossover tra Rainbow Six Siege e Ghost Recon: Breakpoint (vedi trailer).

Criterion 10

    Rispondi