Le nuove serie civili di Bticino fanno il loro debutto

Articolo di · 29 Novembre 2017 ·

Il marchio italiano, vero e proprio colosso del mercato nazionale, ha presentato le nuove collezioni di serie civili per quest’anno: prese, placche e altri accessori si riscoprono grazie ai design unici e accattivanti, oltre che ad una qualità sopraffina nella loro realizzazione. Il brand punta ad aumentare ancora di più la sua influenza sul mercato italiano e a consolidarsi come uno dei leader di quello internazionale.

Che cos’è una serie civile

In ambito elettronico si definisce “serie civile” tutta una serie di accessori e componenti elettronici che vanno a formare l’impianto elettrico di uno stabile, sia esso un’abitazione, sia esso un ufficio. Fanno parte delle serie civili componenti come le placche, le prese di corrente, i pulsanti di controllo di apparecchiature e vari supporti.

 La qualità tutta italiana di Bticino

Sono ormai ottant’anni che questo brand è presente sul mercato nazionale e ne è uno dei leader indiscussi: stiamo parlando di Bticino che, nonostante l’acquisizione da parte del marchio francese Legrand, ha continuato ad avere la sua sede operativa sul suolo italiano. L’azienda è diventata molto famosa nel corso degli proprio per la produzione di alcune serie civili che hanno rivoluzionato il mercato dell’elettronica: non a caso, l’azienda vanta ben 3 Compassi d’Oro (premio assegnato alle aziende che più valorizzano i prodotti italiani nel mondo) di cui l’ultimo vinto recentemente, nel 2014.

La Serie Air

In questa collezione, Bticino ha voluto mettere in evidenza tutta la sua ricerca per i materiali di prima qualità. Le placche Soft della serie Air, in particolare, sono caratterizzate da uno spessore molto ridotto rispetto a quelle standard e sono disponibili in diverse colorazioni, dall’Argilla al “Blue Moon”. Di questa serie fanno parte anche le placche Brushed, hanno un aspetto puramente metallico satinato (o spazzolato) e anche al tatto risultano metalliche. Sono disponibili in tre colorazioni diverse: Nichel, Cromo e Titanio.

Gli innovativi accessori LED

Altra grande novità in casa Bticino riguarda il lancio sul mercato di alcuni accessori LED da integrare con le serie civili di ultima generazione come Matix (di cui parleremo in seguito) e Air. Tra gli accessori presentati spiccano le torce estraibili, che si attivano in caso di blackout: queste lampadine, che forniscono luce bianca ad alta intensità, possono essere sia incassate in una presa sia estratte (tramite l’apposito pulsante) per essere utilizzate, appunto, come torcia in caso di mancanza di corrente con un’autonomia fino a 2 ore. Stesso problema (la scarsa visibilità) che ha portato alla produzione dei segnapassi LED: questi possono essere installati in zone della casa, o del giardino, in cui la visibilità è ridotta in modo da assicurare una giusta illuminazione con consumi ridotti.

 La Serie Matix

Grande classico riscoperto è la serie bticino matix: questa è la linea base dell’azienda italiana, che si rinnova anno dopo anno per aggiornarsi ed essere implementata con le ultime tecnologie. La serie Matix è molto famosa per le sue placche semplici ma assolutamente meravigliose, le cui colorazioni e texture possono essere scelte a discrezione del cliente in modo da essere totalmente personali e uniche, dal più semplice bianco fino ad arrivare al dorato. La collezione può essere acquistata presso i migliori e-commerce di elettronica, tra cui spicca puntoluce.net, vero faro per i consumatori in cerca di un sito sicuro e affidabile per i propri acquisti “elettronici”.

Criterion 10

    Rispondi