Rise of the Ronin, ecco il trailer del dietro le quinte sulle origini del progetto

Sony Interactive Entertainment e Team NINJA hanno rilasciato il primo di una serie di Developer Diaries dedicati all’imminente action adventure open world Rise of the Ronin.

Il capitolo, intitolato “The Beginning”, mostra le origini del progetto e permette di scoprire l’incredibile viaggio che ha permesso al titolo di prendere vita. Assistete allo sforzo di collaborazione con lo stimato regista e sceneggiatore Keishi Otomo e con il compositore Inon Zur per ricreare meticolosamente il Giappone del XIX secolo con dettagli sbalorditivi.

Inoltre, il PlayStation Blog inglese ha condiviso un inside look dedicato al titolo di Team Ninja, che getta un interessantissimo sguardo a come è stato ricreato il Giappone del 1800.

Giappone, 1863.
Dopo tre secoli di oppressione da parte dello shogunato Tokugawa, le Navi nere dell’Occidente si abbattono sui confini della nazione, che cade in uno stato di agitazione. Tra il caos della guerra, i contagi e il fermento politico, un individuo senza nome forgia il proprio destino, reggendo tra le mani le sorti dell’intero Giappone.

Plasma una storia dinamica
In quanto ronin, samurai senza padrone, potrai scrivere il tuo destino. Osserva il corso della storia cambiare in base alle tue scelte e ai personaggi con cui decidi di allearti durante il viaggio. Prendi decisioni cruciali per le missioni, tra cui assassinare o proteggere personaggi chiave, e plasma il corso della storia grazie a un elaborato sistema di scelte multiple.

Affronta combattimenti avvincenti e accessibili
Dagli storici sviluppatori di Nioh e Ninja Gaiden, Rise of the Ronin offre combattimenti estremamente coinvolgenti ma accessibili, caratterizzati da livelli di complessità adeguati a ogni stile di gioco. Affronta i nemici con una selezione di armi corpo a corpo o resta a distanza grazie alle autentiche armi da fuoco dell’epoca.

Esplora un mondo ispirato alla storia
Palcoscenico dello scontro tra oriente e occidente, il periodo “Bakumatsu” preannuncia la fine dello shogunato e l’avvento di una nuova era. Vivi la rivoluzione culturale in un vasto open world, dove incontrerai personaggi chiave che plasmeranno il corso della storia e comuni cittadini in cerca di un faro di speranza nelle tenebre.

  • Immergiti nel Giappone del XIX secolo con PlayStation 5.
  • Vivi il combattimento con il feedback aptico grazie ai controller wireless DualSense.
  • Percepisci con mano il grilletto del tuo moschetto con i grilletti adattivi del controller wireless DualSense.
  • Immergiti nel mondo che ti circonda, dal trambusto delle strade della capitale ai suoni tranquilli della campagna, grazie all’audio spaziale 3D.
  • Lanciati nel cuore dell’azione grazie ai fulminei tempi di caricamento della console PlayStation 5.
  • Esplora una splendida ricostruzione del Giappone del XIX secolo con dettagli mozzafiato.

Rise of the Ronin, già mostratosi al recente State of Play, sarà disponibile in esclusiva per PlayStation 5 dal prossimo 22 Marzo

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube | Telegram | Facebook | Gruppo FB | Twitch | Twitter | Instagram

Seguici sui nostri social media

Danilo Di Gennaro
Danilo Di Gennaro
Viaggiatore nel tempo, utilizzatore della Forza, ex SOLDIER di 1° classe. Accanto ad una passione incrollabile verso il media videoludico da oltre 30 anni, nel tempo mi appassiono quadrimensionalmente a tutto ciò che proviene dal Giappone, nonché a cinema, serie tv, supereroi e molto altro. Allons-y.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media