Sony citata da Target Technology per un brevetto utilizzato dal Blu-Ray

Target Technology ha citato Sony per una presunta violazione di un brevetto depositato nel 2004

Sony citata per il Blu-Ray

Sony ha utilizzato una pellicola trasparente, di cui detiene i diritti Target Techonolgy, per rivestire i suoi nuovi dischi blu ray ? E’ questa la domanda a cui il giudice investito della controversia dovrà rispondere ed è questa la disputa che se fondata, porterà un bel gruzzoletto nelle casse dell’azienda Statunitense.

La Target Technology produce rivestimenti ottici e sarebbe detentrice di un brevetto denominato “Metal alloys for the reflective or the semi-reflective layer of an optical storage medium” lo stesso che si assume utilizzato dalla Sony per rivestire i suoi nuovissimi supporti ottici.

Target per tutelare il proprio brevetto, depositato nel 2004 e definitivamente approvato nel 2006 dall’ufficio brevetti americano, ha citato Sony Computer Entertainment America, Sony DADC e Sony Pictures chiedendo loro un grosso risarcimento. Il brevetto riguarderebbe in particolare un sottilissimo strato di materiale d’argento e le modalità per la sua applicazione, adottato da Sony per ricoprire i propri dischi blu ray .

Non ci sono ulteriori particolari in merito anche perchè Sony per il momento non ha commentato la notizia.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Carmine Iovino
Carmine Iovino
In rete: TUTTOLOGO // Appassionato di Videogames e NERD tourettico // Nella vita: Avvocato Penalista

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles