Star Wars: KOTOR Remake, sviluppo sospeso e rinvio a tempo indefinito

Stando a quanto riportato dal noto e affidabilissimo Jason Schreier di Bloomberg, il remake di Star Wars: Knights of the Old Republic sembra abbia grossissimi problemi, tanto che lo sviluppo è stato messo in pausa e l’uscita rinviata indefinitamente.

Sembra che il 30 giugno scorso Aspyr, lo sviluppatore, avesse preparato una “slice demo” per mostrare struttura e contenuti del gioco, da sottoporre a Lucasfilm Ltd e Sony, partner del progetto.

La settimana successiva art director e design director sono stati licenziati in maniera improvvisa. Lo sviluppo ora si trova nel caos più totale, ed è per questo che è stato messo in stand-by e il gioco è stato rinviato a tempo indefinito.

Che Lucasfilm e Sony abbiano trovato la dimostrazione esageratamente carente e quindi hanno deciso di cambiare la direzione del progetto?

Una cosa è certa, il remake di Star Wars: KOTOR è in pessime acque, e noi siamo veramente pessimisti sulla qualità che avrà il progetto, in caso dovesse riuscire ad arrivare realmente sul mercato.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Vincenzo D'Alcantara
Vincenzo D'Alcantara
Il mio amore per i videogiochi nasce grazie a mamma Sony e al folle marsupiale creato da Naughty Dog verso la fine degli anni 90. A distanza di più di venti anni i platform continuano ad essere la mia passione che tuttavia si è estesa, naturalmente e masochisticamente, a tutti i giochi impegnativi e "tosti", di qualsiasi genere essi siano.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti