The Game Awards 2020: tutti i giochi e le novità annunciati

Articolo di · 11 Dicembre 2020 ·

Questa notte, alle ore 00:30 (ora italiana) si è tenuto l’evento speciale per i The Game Awards 2020. Geoff Keighley, in collaborazione con presentatori del calibro di Sydnee Goodman (IGN), ha annunciato i vincitori dell’edizione 2020 dei “The Game Awards“. Per l’occasione, sono stati anche presentati numerosi trailer, teaser e insight su nuovi giochi in uscita e diverse anteprime mondiali. Vediamo, nel dettaglio (e cercando di rispecchiare l’ordine di presentazione), quali sono stati gli annunci e i relativi trailer o spezzoni dell’evento.

Potete riguardare qui la registrazione completa dell’evento, andato avanti per oltre tre ore.

Tchia

Tchia è un videogioco indie appartenente al genere Open World, con atmosfere e suggestioni ispirate alla Nuova Caledonia, isola situata nell’Oceano Pacifico meridionale. Nel trailer mostrato all’evento possiamo farci un’idea precisa sullo stile grafico e sull’atmosfera di questo titolo, pesantemente influenzata da paesaggi e folklore locali. Tchia, la protagonista, ha  un curioso potere: “entrare” all’interno di oggetti o animali e prenderne il controllo. Al momento l’uscita del gioco è prevista per PC Steam e Google Stadia.

Sea of Solitude: Director’s Cut

Con un breve intervento Cornelia Geppert, CEO e Creative Director presso Jo-Mei, ha presentato l’edizione Director’s Cut di Sea of Solitude, che arriverà in esclusiva Nintendo Switch il 4 marzo 2021. La Geppert si è detta onorata della nomination ricevuta dal gioco per la categoria “Games for Impact” ai TGA 2019 e ha annunciato che la Director’s Cut di Sea of Solitude non sarà solo un porting, ma una versione completamente rivisitata del gioco. La Geppert ha definito questa edizione “la versione del gioco che rappresenta ciò che davvero voleva trasmettere su argomenti che, specialmente in questi tempi difficili, risultano di capitale importanza“.

Shady Part of Me

Sviluppato da Douze Dixièmes e prodotto da Focus Home Interactive, Shady Part of Me si presenta come un viaggio introspettivo e di grande impatto emotivo avente per protagonisti una bambina e la sua ombra. Grafica disegnata a mano, ambienti surreali e una forte carica emozionale faranno da contorno a questo puzzle game, a cavallo tra 2D e 3D, che vede nella meccanica di riavvolgimento del tempo uno degli elementi chiave per risolvere enigmi e livelli di gioco.  Shady Part of Me è già disponibile per PS4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.

Century: Age of Ashes

Le battaglie tra draghi sono al centro del nuovo titolo multiplayer online di PlayWing, che vedrà i giocatori sfidarsi in battaglie PVP 3vs3 o 6vs6. I giocatori impersoneranno cavalieri montati su draghi, che si sfideranno in una varietà di scenari, con ampie possibilità di personalizzare il proprio avatar e la relativa cavalcatura volante. Le iscrizioni alla beta sono già aperte su Steam. La release del gioco è prevista per febbraio 2021.

NieR Replicant

Come già precendentemente annunciato, è stato dato un breve spazio al trailer di NieR Replicant, la versione remastered di NieR (2010) che, a detta degli sviluppatori, ha quasi il sapore di un remake, anche se non ne ha le caratteristiche essendo in tutto e per tutto fedele all’originale in quanto a contenuto. Il gioco è comunque totalmente rivisto dal punto di vista grafico, con un gameplay molto simile a quello, grandemente apprezzato dal pubblico, di NieR: Automata. NieR Replicant uscirà il 23 aprile 2021 su PS4, Xbox One e PC.

Super Smash Bros Ultimate Sephiroth

Con un trailer a sorpresa, ma di grande impatto, è stato rivelato il personaggio di Sephiroth per Super Smash Bros Ultimate. L’iconico villain di Final Fantasy 7 si unirà al roster di personaggi di Super Smash Bros Ultimate nel corso di questo mese.

Perfect Dark

Con un vigoroso colpo di coda ed uno spettacolare reveal trailer, The Initiative ha dato concretezza alle voci, molto diffuse degli ultimi mesi, riguardanti una ripresa del brand di Perfect Dark. Rimaniamo in fervente attesa di novità riguardo ai dettagli di questo progetto, che si propone di rivisitare l’iconico sparatutto di Rare del 2000 in chiave moderna e completamente al passo con i tempi, . Nulla si sa, per il momento, riguardo a un’ipotetica data di uscita.

Back4Blood

Tutti quelli che hanno visionato il lungo trailer di presentazione di Back4Blood hanno pensato: “Hey! Ma è Left4Dead di nuova generazione!” E infatti il nuovo titolo di Warner Bros Interactive Entertainment e Turtle Rock Studios (Evolve) è uno sparatutto cooperativo in prima persona a base di zombie e altre creature infette che strizza pesantemente l’occhio al titolo di Valve… a cominciare dal modo in cui è scritto il titolo! Di seguito, il corposo trailer di gameplay mostrato durante l’evento.

Scavengers

Scavengers è uno sparatutto tattico multiplayer online, ambientato in un inverno post-nucleare e caratterizzato da meccaniche cooperative e di sopravvivenza. Il gioco è sviluppato da Midwinter. Il trailer mostrato annuncia l’inizio della fase di beta testing per il prodotto, che sarà un free-to-play disponibile per PS4, Xbox One e PC (e probabilmente uscirà anche sulle piattaforme Next Gen).

Hood: Outlaws and Legends

Hood: Outlaws and Legends è il nuovo titolo di Sumo Digital, prodotto da Focus Home Interactive. All’evento di stanotte il gioco ha visto spazio per un breve trailer che mostra elementi di gameplay del gioco. Hood: Outlaws and Legends si propone di presentare ai giocatori un’esperienza PvPvE ambientata in un medioevo crudo e accuratamente riprodotto.

The Callisto Protocol

Mostrato in anteprima mondiale all’evento di stanotte, The Callisto Protocol è un nuovo survival horror sviluppato da Striking Distance, sotto la direzione di Glen Schofield (Dead Space). The Callisto Protocol si presenta come un’esperienza carica di tensione, di splatter e di azione, in cui il giocatore dovrà lottare per sopravvivere all’interno di una prigione spaziale costruita su una delle lune di Giove, Callisto. Un trailer dal taglio fortemente cinematografico ci introduce a questa produzione, che uscirà nel 2022 e potrebbe essere pubblicata su console unicamente Next Gen, oltre che su PC.

Warhammer 40k Darktide

Warhammer 40.000 Darktide di Fatshark si pone come sequel futuristico, in chiave Warhammer 40k, di Warhammer: Vermintide 2. Mette l’accento sull’esperienza cooperativa (fino a 4 giocatori), a base di sparatorie e varie attività su un pianeta devastato dalla lotta contro un aggressivo culto eretico. Il gioco uscirà nel 2021 per PC e, potenzialmente, per Xbox One Series X dove sembra destinato a diventare un titolo per Game Pass.

Open Roads

Sviluppato dagli stessi autori di Gone Home e Tacoma, Open Roads è un titolo che lancia il giocatore in un affascinante ed evocativo viaggio dal sapore prettamente “on the road”. Tess e Opal, le protagoniste, andranno alla ricerca di ricordi di famiglia e svilupperanno la loro storia personale a cavallo delle suggestive location mostrate dal gioco, unite tutte dall’elemento cardine che rappresenta il titolo: la strada. Il gioco uscirà nel 2021 in multipiattaforma.

Disco Elysium: The Final Cut

Annunciata, con relativo trailer, anche l’edizione “Final Cut” di Disco Elysium che uscirà nel 2021 in multipiattaforma con nuovo doppiaggio e nuove quest.

Dragon Age

Come già annunciato in precedenza, BioWare ha portato sotto i riflettori dell’evento di stanotte il nuovo capitolo, attualmente in lavorazione, di una delle sue saghe più acclamate: Dragon Age. Il gioco, che potrebbe uscire (ma non è confermato) nel 2022 sotto il semplice titolo di “Dragon Age” (e non “Dragon Age 4“), si mostra con un sontuoso trailer in CGI, presentandoci uno spaccato del mondo di Thedas e un primo piano di Solas, il mago elfico apostata già apparso in Dragon Age: Inquisition.

Endless Dungeon

Breve ed evocativo trailer anche per Endless Dungeon, nuovo twin stick shooter dal sapore rogue-lite di SEGA e Amplitude.

Crimson Desert

Crimson Desert, il nuovo MMORPG in lavorazione da parte di Pearl Abyss (Black Desert Online) ci mostra un esteso trailer relativo all’ambientazione e al combattimento. Annunciato per l’inverno del 2021, il gioco ancora non ci svela nulla, però, sulle dinamiche relative alle attività in-game, che hanno decretato l’enorme successo del suo predecessore.

Season

L’evento di stanotte ha visto la presentazione ufficiale di Season, un’avventura a carattere fortemente narrativo sviluppata da Scavengers Studio e la cui uscita è prevista per PC e in esclusiva console PS5. Nel reveal trailer possiamo farci un’idea sul particolare stile grafico di questa produzione, che ci lancerà in un fascinoso ed evocativo viaggio in bicicletta, volto a fotografare e documentare.

Ark II

Una delle principali e più incisive sorprese di stanotte è stato un corposo trailer, con protagonista Vin Diesel, volto ad annunciare il seguito di uno dei più popolari survival games di sempre: Ark II.

Fall Guys: terza stagione

Come già annunciato precedentemente, Fall Guys ha visto la presentazione, con un relativo trailer, della sua terza stagione. Il trailer illustra modalità e tematiche della nuova stagione con cui il popolare gioco multiplayer di Mediatonic intratterrà il suo pubblico a partire da questo mese.

Elite Dangerous: Odyssey

L’espansione “Odyssey” per Elite Dangerous, in arrivo nella prima metà del 2021, promette di concentrare l’attenzione su uno degli aspetti più interessanti ed attesi dai giocatori: l’esplorazione a piedi di avamposti e pianeti con atmosfera. L’esplorazione avverrà con una visuale in prima o terza persona e contemplerà un sistema di combattimento in grado di integrare fortemente l’esperienza all’interno e all’esterno delle astronavi. Il trailer presentato all’evento mostra alcuni aspetti di quest’espansione.

Evil Dead: The Game

Evil Dead: The Game è un tie-in a carattere survival horror ispirato al celeberrimo film “L’Armata delle Tenebre“. Il titolo, svelato ufficialmente da Boss Team Games ai The Game Awards 2020, presenterà un gameplay cooperativo in cui Ash e i suoi compagni dovranno assistersi a vicenda nel fronteggiare un’incalzante orda di non morti. E sì, la motosega innestata nel braccio di Ash non mancherà di dare il suo contributo al sanguinolento spargimento di frattaglie! Il gioco uscirà per PC e console nel 2021.

Ghost’n Goblins Resurrection

Lo storico ed iconico arcade di Capcom torna, in una versione rivisitata e modernizzata sugli schermi di Nintendo Switch, con un’edizione che farà il suo ingresso negli store il 25 febbraio 2021.

Returnal

Il nuovo titolo di Housemarque annunciato in anteprima all’evento di presentazione di PS5, si mostra in un trailer che, oltre a mostrare un nuovo spaccato di gameplay di quest’attesissima produzione, ce ne svela la data di uscita. Returnal uscirà in esclusiva PlayStation 5 il 19 marzo 2021.

Road 96

Altro annuncio assolutamente inedito, Road 96 è il nuovo titolo di DigixArt, i creatori di Valiant Hearts. Il gioco viene presentato come “un’avventura procedurale, in cui ogni giocatore potrà definire un percorso unico attraverso un’infinita moltitudine di ramificazioni e svolte.” Il viaggio di Road 96 porterà i giocatori ad esplorare “luoghi emozionanti” e ad incontrare “persone incredibili“, sull’onda di una colonna sonora dal sapore anni ’90 e uno stile grafico decisamente evocativo. L’uscita del gioco è prevista nel 2021 per PC.

It Takes Two

Dal talento di Josef Fares (A Way Out) e del team Hazelight (che include alcune delle menti creative dietro al suggestivo Brothers: A Tale of two sons) arriva una nuova, frizzante avventura che era già stata precedentemente annunciata all’ EA Play Live. Si tratta di It Takes Two, l’originale vicenda di due sposi chiamati a salvare la propria relazione a cavallo di un viaggio incredibile e surreale. Pur essendo un’avventura dai toni fiabeschi e “giocattolosi”, It Takes Two promette un forte carico di riflessione e introspezione e un significativo approfondimento sui protagonisti, Cody e May.

The Elder Scrolls Online: Gates of Oblivion

La nuova espansione del popolare MMORPG di Bethesda, The Elder Scrolls Online riporta l’attenzione e l’accento su Oblivion, la dimensione demoniaca introdotta nel quarto capitolo della saga. Lo spettacolare trailer in CGI prelude al reveal ufficiale di questa espansione, che si terrà con un evento la cui data è fissata al 21 gennaio.

Monster Hunter Rise

Il trailer di Monster Hunter Rise, nuovo capitolo del popolare franchise di Capcom, mostra un’interessante spaccato sulla grafica e sullo stile visivo del gioco, che uscirà nel 2021 in esclusiva per Nintendo Switch. Il trailer annuncia l’arrivo di una demo, che sarà disponibile a gennaio 2021.

Evil West

Altra anteprima assoluta della serata, Evil West è il nuovo, inedito prodotto sviluppato da Flying Wild Hog (Hard Reset, Shadow Warrior) e pubblicato da Focus Home Interactive. Il gioco mescola la classica ambientazione western con elementi horror e steampunk che portano il protagonista a combattere demoni e vampiri per salvare dal terrore di una razza ancestrale la frontiera americana. Il gioco, la cui uscita è prevista nel 2021 per PC, può già essere pre-ordinato su Steam.

Scarlet Nexus

Scarlet Nexus è un gioco d’azione/avventura con uno stile anime targato Bandai Namco. E’ stato precedentemente annunciato come titolo multipiattaforma in uno degli scorsi eventi Microsoft e si mostra in un nuovo trailer, che ne contestualizza la finestra di lancio nel periodo relativo all’estate 2021.

Among Us

Il popolare gioco multiplayer di Innersloth, Among Us, ha mostrato all’evento dei The Game Awards 2020 la sua nuova mappa, dal nome “The Airship“. Di seguito, il trailer relativo.

Fortnite: Master Chief

Anche Fortnite, il popolare Battle Royale di Epic Games, ha fatto la sua apparizione all’evento di stanotte, mostrando un trailer che vede come protagonista un’autentica leggenda degli sparatutto in prima persona. Da oggi Fortnite è un po’ più… “Spartan”.

Ruined King

Non è mancato, ai The Game Awards 2020, lo spazio per un trailer di Ruined King, il nuovo GdR di Riot Forge ispirato a campioni di League of Legends. Il gioco arriverà in multipiattaforma nel 2021 e sarà prevista, in un secondo momento, anche una versione per console Next-Gen. Il trailer presentato ai The Game Awards 2020 ci mostra una panoramica del gameplay con combattimento a turni e dà un’idea dello stile grafico del titolo.

Humankind

Humankind, il nuovo strategico a turni sviluppato da Amplitude e pubblicato da SEGA si mostra con un vivace trailer che pone l’enfasi sulle numerose epoche storiche abbracciate dalla simulazione. L’uscita del gioco, confermato per le piattaforme PC e Google Stadia, è prevista per il 22 aprile 2021.

Mass Effect

Ultimo, ma non certo ultimo, uno degli annunci più attesi della serata. Con un breve, ma efficace teaser trailer, BioWare ha mostrato per la prima volta in assoluto ai The Game Awards 2020 del materiale relativo al nuovo capitolo di una delle sue saghe più amate di sempre: Mass Effect. Il laconico filmato, della durata di poco meno di due minuti, ammicca ad eventi accaduti nell’ultima parte della trilogia di BioWare, ma non svela alcun dettaglio sul gioco effettivo, lasciando gli appassionati con l’acquolina in bocca e una grande sete di informazioni. Possiamo solo presumere che il gioco uscirà per PC e per console Next-Gen, con una finestra di lancio ancora del tutto imprecisata. Per tutto il resto, non ci rimane che attendere la pubblicazione ufficiale di nuovi dettagli.

Come si può notare, il materiale di anteprima e gli annunci sui nuovi titoli in lavorazione non sono mancati. Ora non ci resta che attendere nuovi dettagli dai canali ufficiali degli sviluppatori e dei publisher.

La registrazione dell’evento completo dei The Game Awards 2020 è disponibile qui. La lista completa dei vincitori, invece, è riportata qui.

Criterion 10

    Rispondi