Sony conferma che The Last of Us Parte 2, Death Stranding e Ghost of Tsushima sono esclusive PS4

Articolo di · 22 Maggio 2019 ·

Repetita iuvant

Nonostante siamo indubbiamente alle porte della nuova generazione di console, Sony ha voluto chiarire che alcune delle sue più importanti esclusive, arriveranno su PS4.

Stiamo parlando di The Last of Us: Part 2, atteso sequel del capolavoro dei ragazzi di Naughty Dog, di Death Stranding, la misteriosa ultima fatica di Hideo Kojima e di Ghost of Tsushima, gioco ambientato in Giappone dei ragazzi di Sucker Punch.

Molti di noi, infatti hanno pensato che la mancanza di una data di uscita ufficiale portasse ad una uscita su PS5.

Durante una nuova presentazione di Sony, la compagnia nipponica ha confermato che i tre giochi sono ancora previsti su PS4. Quando sono state chieste informazioni sugli ultimi anni di vita della console, Sony ha affermato che ci sono ancora molte esclusive tripla A per PS4.

Effettivamente non c’è da sorprendersi di queste dichiarazioni, ancora non si sa molto sulla nuova generazione e nessuno (o quasi) hanno annunciato i loro piani per PS5, tranne per Starfield e The Elder Scrolls VI che hanno fatto annunci con largo anticipo.

La conferma veniva tempo addietro anche da Mark Cerny, durante la prima ondata di informazioni su PS5. Infatti, proprio sul titolo del Maestro Kojima si avvicendano le voci sulla possibilità che Death Stranding sia cross-gen.

Se ricordate bene, infatti, lo stesso The Last of Us uscito inizialmente su PS3 ha avuto una versione PS4, quindi c’è la possibilità che una buona parte di quei titoli avrà una versione PS5.

Fonte: Dualshockers

Criterion 10

    Rispondi